Vile aggressione a Lecce: ragazzo diversamente abile picchiato per pochi spiccioli

venerdì 17 agosto 2018

L’aggressione è stata denunciata da Leo Ciccardi su Facebook. Vittima un giovane molto noto nel capoluogo salentino.

È stato picchiato per pochi spiccioli Francesco, ragazzo diversamente abile di Lecce, molto noto per la sua passione calcistica per i colori giallorossi e perché spesso in giro con la sua inseparabile radiolina.

È proprio lui la vittima di una brutale aggressione avvenuta nel pomeriggio e denunciata sul proprio profilo Facebook da Leo Ciccardi, presidente del Comitato popolare Nuova Rudiae.

Questo il messaggio postato: Come si fa e con quale coraggio si può picchiare un ragazzo come Francesco per estorcerli del denaro! La madre di Francesco ha dovuto fare ricorso ai medici del pronto soccorso che dopo i dovuti accertamenti lo hanno dimesso tranquillizzando sia lui che i familiari. Francesco è un ragazzo diversamente abile ed ben voluto specialmente da chi frequenta il centro storico e ama indossare le cuffiette della sua inseparabile radiolina ed è tifosissimo del Lecce”.

Altri articoli di "Web e Social"
Web e Social
12/01/2019
Incredibile la vicenda della giovane musicista salentina, ...
Web e Social
03/01/2019
Il Salento inizia a imbiancarsi: primi fenomeni nevosi a salice Salentino, nel Nord ...
Web e Social
27/12/2018
Una tombolata via web tra due famiglie lontane 1200 chilometri: sui social impazza un ...
Web e Social
22/12/2018
Raccontare i colori di Puglia e Basilicata nel periodo ...
"Lo Studio Nazionale Fertilità" conferma l’allarme: gli italiani sono sempre meno fecondi e poco ...
clicca qui