Vile aggressione a Lecce: ragazzo diversamente abile picchiato per pochi spiccioli

venerdì 17 agosto 2018

L’aggressione è stata denunciata da Leo Ciccardi su Facebook. Vittima un giovane molto noto nel capoluogo salentino.

È stato picchiato per pochi spiccioli Francesco, ragazzo diversamente abile di Lecce, molto noto per la sua passione calcistica per i colori giallorossi e perché spesso in giro con la sua inseparabile radiolina.

È proprio lui la vittima di una brutale aggressione avvenuta nel pomeriggio e denunciata sul proprio profilo Facebook da Leo Ciccardi, presidente del Comitato popolare Nuova Rudiae.

Questo il messaggio postato: Come si fa e con quale coraggio si può picchiare un ragazzo come Francesco per estorcerli del denaro! La madre di Francesco ha dovuto fare ricorso ai medici del pronto soccorso che dopo i dovuti accertamenti lo hanno dimesso tranquillizzando sia lui che i familiari. Francesco è un ragazzo diversamente abile ed ben voluto specialmente da chi frequenta il centro storico e ama indossare le cuffiette della sua inseparabile radiolina ed è tifosissimo del Lecce”.

Altri articoli di "Web e Social"
Web e Social
24/09/2018
Sulla pagina ufficiale dei Negramaro, il post dal Burkina Faso per incoraggiare Lele ...
Web e Social
21/09/2018
L'artista internazionale ha girato il video mentre era ospite della Notte della ...
Web e Social
19/09/2018
Dal bollettino medico dell’Asl Lecce, nonostante la ...
Web e Social
19/09/2018
La popolare conduttrice ha pubblicato un post in cui un ...
Una sensazionale scoperta, in fase di sperimentazione, nella diagnostica del tumore al colon finanziata dalla Regione ...
clicca qui