Liverani: "Errori gravissimi col Genoa. Obiettivo? Pensiamo alla salvezza"

lunedì 13 agosto 2018

L'allenatore giallorosso commenta anche il caos che avvolge la Serie B: "Stanno scrivendo le pagine più brutte de calcio italiano".

Dopo la sconfitta per 4-0 rimediata in Coppa Italia al cospetto del più quotato Genoa, Fabio Liverani non nasconde la sua amarezza per alcuni errori che hanno gravemente macchiato la prima uscita ufficiale dei giallorossi. “È evidente che andare sotto al Ferraris in pochi minuti con errori pessimi ha portato la partita in discesa al Genoa. Ci aspetta un campionato difficile e la squadra non è ancora completa. In fase di possesso ho visto cose buone. La strada è buona, non dobbiamo buttarci giù adesso di morale: la squadra ha ampi margini di miglioramento. Abbiamo sbagliato nell’attenzione sulle marcature, due gol presi su calcio da fermo non si può. Lavoreremo, lo sappiamo. Più della salvezza ora non dobbiamo pensare. Bisogna essere realisti e sinceri coi nostri tifosi. È importante mantenere la Serie B”.

Elogi per la squadra rossoblù e dolci ricordi legati al suo passato: “Piatek ha grandi movimenti, molto bravo ad attaccare porta. Con Pandev e Kouamè ha grandi potenzialità. È sempre bello tornare a Genova, lo stadio da sempre belle sensazioni. Ci sono tornato con molta felicità. Il Genoa ha avuto grande merito. Ricordo esperienza con gli Allievi, dove allenavo Mandragora. Poi il derby è stato il top per me”.

Infine, il pensiero di Liverani circa il caos che sta attanagliando il campionato di Serie B: “Stanno scrivendo le pagine più brutte de calcio italiano. Caos mai visto: io sono sempre per le vittorie sul campo, partirei a 19 squadre”.

Fonte: Salentosport.net 

Altri articoli di "Calcio"
Calcio
19/02/2019
È responsabile della cantera del club spagnolo che ...
Calcio
18/02/2019
Nessun alibi per le tante assenze: "In caso di ko non ...
Calcio
17/02/2019
Emozioni infinite al Via del Mare, dove il Lecce riesce a rimontare due ...
Calcio
17/02/2019
Mancosu non è al top della forma e, visto che tra dieci giorni ci sarà ...
"Lo Studio Nazionale Fertilità" conferma l’allarme: gli italiani sono sempre meno fecondi e poco ...
clicca qui