Castro, festa per la Madonna di Pompei con la processione nella baia

domenica 12 agosto 2018

La città di Castro è pronta ad accogliere migliaia di devoti e turisti per una delle feste più suggestive ed attese del territorio, quella in onore della Madonna del Rosario di Pompei, che si terrà il 12 e 13 agosto 2018.

Momento clou dei festeggiamenti è la celebre processione in mare: alle ore 18 di domenica 12 la statua della Madonna dal Santuario verrà condotta a spalla dai pescatori fino al porto vecchio, dove, subito dopo la Santa Messa celebrata alle ore 19 dell’Arcivescovo di Otranto mons. Donato Negro, la processione continuerà, a partire dalle ore 20, sul mare con le lampare accese e le barche inghirlandate di luci, bandierine e festoni. La statua della Madonna verrà posizionata su un barcone illuminato a festa e inizierà il viaggio nelle acque della baia, lungo le grotte.

Al rientro, alle ore 22, l’intera baia di Castro sarà illuminata da spettacolari fuochi pirotecnici in mare, a cura delle ditte Francesco Mega srls e Fireworks Salento di Vincenzo Martella.

Allieteranno la serata il concerto bandistico Città di Santa Cesarea Terme, e, a partire dalle 23, la musica popolare dei Briganti di Terra D’Otranto, gruppo salentino, nato a Martignano nel 2001, di raffinatissimi interpreti e apprezzati compositori che rappresentano la sintesi perfetta tra pizzica, melodia grika, tradizione popolare e musica d’autore.

Il giorno seguente, il 13 agosto, i festeggiamenti continueranno e si concluderanno con il concerto dei Palasport, apprezzata cover band dei Pooh.

“Questa festa – spiega il sindaco Luigi Fersini - rappresenta un momento importante per tutta la comunità castrense, che si adopera, con somma devozione, in onore della Madonna. A loro, ed ovviamente al Comitato Feste di Castro, vanno i ringraziamenti a nome dell’Amministrazione. La suggestiva processione in mare e i festeggiamenti vari la rendono poi particolarmente attrattiva per tanti turisti e visitatori, che giungono da ogni parte della Regione. Come Sindaco e come cittadino, sono molto emozionato, ma certo che l’evento sarà apprezzato da tutti, nelle sue componenti di fede e di folklore”.

Durante la due giorni, tutte le strade della Marina saranno illuminate da imponenti luminarie, a cura della ditta De Donno Antonio di Muro Leccese. L’addobbo del Santuario è curato invece dalla ditta Avantaggiato Addobbi di Castrignano dei Greci.

Altri articoli di "Eventi"
Eventi
14/09/2018
Mercoledì 19 settembre, alle ore 18, Gué ...
Eventi
09/09/2018
Una settimana di eventi per ricordare non solo i cantori dello storico gruppo salentino ...
Eventi
07/09/2018
Sabato 8 settembre, a partire dalle 20, bimbi in piazza a ...
Eventi
06/09/2018
Il 10 e 11 settembre la prima edizione mondiale del ...
Intervista al medico virologo del San Raffaele, nemico dei "No vax". “Negli anni ‘60 morivano ...
clicca qui