Maltempo nel Salento: laghi a Baia Verde e cascate a Santa Maria

lunedì 6 agosto 2018
Il maltempo che ha attraversato il Salento ha cambiato il consueto scenario estivo: allagamenti, cascate improvvisate, spiagge mangiate dal mare.  

Sole da una parte, piogge torrenziali dall'altra. Cielo limpido al mattino, tuoni e fulmini nel pomeriggio. Il tempo ci sta abituando a rapidi cambiamenti, assumendo sempre di più le caratteristiche tipiche delle zone tropicali. Così, in piena stagione estiva, non ci si sorprende più se si deve correre via dalla spiaggia per temporali improvvisi. E'  successo nelle scorse ore quando, in diverse ore del Salento, il maltempo ha creato non pochi disagi. Piogge torrenziali e allagamenti hanno così cambiato temporaneamente il paesaggio. Succede, per esempio, a Baia Verde, dove (e ormai non è una novità) l'acqua caduta con la pioggia non riesce a defluire, formando un piccolo lago che i vacanzieri, scherzosamente, decidono di attraversare a bordo di canoa (video di Maria Pia Romano). O succede invece che le scalette di Santa Maria al Bagno si trasformino in una piccola cascata, che scendendo verso il mare porta via la sabbia (come nel video di Luisa Muci pubblicato nel gruppo Sei di Nardò se)
Altri articoli di "Meteo"
Meteo
16/08/2018
Il rischio temporali non diminuisce. Oggi tempo variabile ed a tratti instabile. ...
Meteo
15/08/2018
Si stanno moltiplicando le zone della provincia salentina ...
Meteo
15/08/2018
La saccatura di origine nord-atlantica, seppur nettamente indebolita, ha ormai fatto il ...
Meteo
14/08/2018
La saccatura nord-atlantica è in movimento verso sud-est, con rovesci e temporali ...
Rischio Epatite A ed echerichia coli se l'igiene è scarsa: in Albania boom di casi. Il caffè in ...
clicca qui