Addio a Gino, l'amico a quattro zampe della piazza: l'omaggio dei cittadini

mercoledì 1 agosto 2018
Nel comune del Nord Salento manifesti di lutto per ricordare il cane di quartiere: il cittadino a 4 zampe Gino.

Un "cittadino" un po' speciale, conosciuto da tutti e da tutti amato, è scomparso nelle scorse ore a Campi Salentine. Gino, cane di quartiere, dopo una vita trascorsa a racimolare coccole nella piazza del paese, è "andato sul ponte", è morto lasciando un vuoto tra gli abitanti abituati a vederlo scorazzare. Sguardo buono, aspetto da classico meticcio, ha lasciato evidentemente un segno in chi lo ha conosciuto, tanto che qualcuno ha deciso di omaggiarlo con tanto di manifesto funebre affisso sulla facciata del municipio.
Una bella storia, virtuosa e tenera, di perfetta convivenza tra uomo e animale, lontana dai raccapriccianti episodi di cronaca che spesso vedono gli amici pelosi vittime dell'intolleranza quando non della crudeltà umana. Tanti i messaggi a lui dedicati anche sul web, come accade quando scompare un amico o un volto (un musetto in questo caso) popolare in città.  

"È confortante sapere che Gino non era un invisibile come tanti altri che soffrono la fame la sete e muoiono disperati" scrive sulla sua bacheca una volontaria animalista, Monia Taurino. "Ciao Gino".
Altri articoli di "Animali"
Animali
19/03/2019
Gli animali sono stati sequestrati dagli agenti Enpa a Supersano e affidati alle cure di ...
Animali
17/03/2019
A sentire i suoi pianti un passante che ha allertato i ...
Animali
11/03/2019
"Lui è Baldo, un gallo varietà leccese rimasto cieco dopo un'infezione ...
Animali
08/03/2019
Una carcassa di tartaruga sul litorale Casalabate -Torre Rinalda. Macabro ritrovamento in ...
È un batterio di forma sferica che può provocare tutta una serie di malattie anche mortali. Lo ...
clicca qui