Arte e cultura dai continenti: ad Otranto torna “La Ghironda”

domenica 22 luglio 2018

Tanti gli artisti che si esibiranno nell’appuntamento di domani nel centro storico.

Rocky Lawrence, Rasid Nikolic, Fratelli Marelli, The Popeye & Olive Show, Mariachi Mexiterraneo, Canzoni del Marciapiede, Armando Andreoli, Le signorine, Magasin du Cafè e Jazzmania Quintet. Arriveranno da Stati Uniti, Serbia, Italia, Svizzera, Inghilterra, Messico, Spagna e Argentina gli artisti che si esibiranno per la XXII edizione della Ghironda a Otranto il 23 luglio. Sarà una giornata di arte e cultura popolare dei cinque continenti in programma in una tra le più rinomate località turistiche pugliesi.

La carovana della rassegna che, in un carosello di etnie e suoni, linguaggi e colori, fa incontrare artisti provenienti da tutto il mondo, si terrà nel centro storico di Otranto a partire dalle ore 20 per la tappa della Ghironda prevista all’interno del progetto «Luce d’Oriente», realizzato con il sostegno dell’amministrazione comunale.

Ed eccoli gli artisti di questa edizione. Il bluesman Rocky Lawrence, che arriva dal Connecticut, suona la chitarra ispirandosi alle leggende Muddy Waters, Robert Johnson e Son House. Dal canto suo il serbo Rasid Nikolic, in arte The Gipsy Marionettist, è lo tzigano del teatro di figura, che mette in scena originali e moderne marionette a filo da lui stesso create. Mentre sono marionette a guanto quelle che maneggia l’argentino Armando Andreoli. E poi ci sono le voci (al maschile) dei Fratelli Marelli, che propongono rock’n’swing accompagnandosi con violino, chitarra, contrabbasso, mandolino e melodica, e quelle (al femminile) delle Signorine, tre ragazze toscane reginette del retro-vintage musicale italiano, con un repertorio dedicato ai magici anni Cinquanta.

Sono una mini-multinazionale del circo musicale il duo The Popeye & Olive Show formato dall’inglese Frank Powlesland, banjoista, equilibrista e giocoliere, e dalla svizzera Lea Rovero, contorsionista e bassista al tempo stesso, due divertenti alter ego di Braccio di Ferro e Olivia. Voce e pianoforte sono, invece, gli strumenti di Valentina Pira e Andrea Belmonte, che insieme danno vita al progetto Canzoni del Marciapiede dedicato alla musica di Edith Piaf, Marlene Dietrich, Bertolt Brecht e Natalino Otto.

Di scena anche i Mariachi Mexiterraneo in una performance tutta messicana, il Magasin du cafè con le sue scorribande tra bistrot, milonghe e club newyorkesi, e il Jazzmania Quintet con le sue note sincopate.

“La città di Otranto, anche quest'anno, ha il piacere di ospitare La Ghironda, una manifestazione che rappresenta ormai un appuntamento fisso dell'estate otrantina”, dichiara il sindaco Pierpaolo Cariddi. “Si ripete la perfetta sintesi fra la tradizione di una località dalla forte vocazione culturale e turistica e un evento capace di entusiasmare il pubblico e colorare le serate, stimolando una visione privilegiata e originale degli scorci più suggestivi della città. Migliaia di spettatori ogni anno vengono coinvolti attraverso i linguaggi universali dagli artisti che si esibiscono, provenienti da ogni angolo del mondo. L'amministrazione comunale è pertanto lieta di accogliere La Ghironda e gli spettacoli che propone, certa che non saprà deludere le aspettative, come sempre, e che farà battere il cuore, trascinando tutti nel grande palcoscenico del mondo”.

 

 

Altri articoli di "Spettacoli"
Spettacoli
19/08/2018
La cantante leccese Serena Spedicato presenta i brani del suo omaggio al grande ...
Spettacoli
17/08/2018
Prosegue il Sud Est Indipendente, festival firmato ...
Spettacoli
16/08/2018
Il 17 agosto a Borgagne torna la Notte degli Artisti di Strada con Salento Buskers e ...
Spettacoli
15/08/2018
Torna dal 16 al 18 agosto, nella suggestiva cornice del giardino del Palazzo Baronale di ...
Una delle più comuni malattie della mucosa orale, riguarda il 20% della popolazione mondiale.  ...
clicca qui