Il caso Xylella a Superquark: "Una minaccia per il Mediterraneo". Ecco il video

giovedì 19 luglio 2018
Ieri, 18 luglio, in onda su Superquark la puntata dedicata all'infezione da xylella. Guarda il video! (dal minuto 10.33)

"Un’incredibile catena di errori ha trasformato la Xylella fastidiosa in una minaccia per gli ulivi di tutto il Mediterraneo". Questo l'incipit della puntata di Superquark dedicata all'infezione da xylella, condotta da Giovanni Carrada e Rossella Li Vigni. La trasmissione di divulgazione scientifica di Rai 1, ideata e condotta da Piero Angela, dopo aver incontrato i ricercatori, sposa la tesi di chi sostiene che troppo poco e troppo a rilento sia stato fatto per ostacolare il diffondersi della malattia. Abbracciando dunque quanto in questo tempo dichiarato dagli scienziati ufficialmente incaricati di studiare il batterio, i conduttori in qualche modo puntano il dito su chi  - tra battaglie civili e a suon di carte bollate - ha rallentato le eradicazioni, permettendo così il diffondersi dell'infezione. Un
 dramma per l’olivicoltura salentina che, se non si dovesse correre ai ripari, metterebbe in pericolo tutto il bacino del Mediterraneo. 

Intanto oggi, proprio nel Salento, arriva il ministro delle Risorse agricole, Gian Marco Centinaio. Invitato dai vertici regionali, dovrà approfondire le tematiche relative al disseccamento rapido degli ulivi.


Guarda il video! (dal minuto 10.33)

Altri articoli di "Tv/Radio"
Tv/Radio
17/10/2019
Nardò set d'eccezione della fiction "Gli ...
Tv/Radio
15/10/2019
La bellezza del mare e dei borghi salentini continua a stupire. Domenica Licia ...
Tv/Radio
10/10/2019
Il Borgo dei Borghi approda a Melpignano. Il programma in ...
Tv/Radio
10/10/2019
Giovedì 10 ottobre alle 21.15 il documentario Beatrice Rana: della musica e delle ...
Il piede torto congenito è una malformazione di ossa e articolazioni che colpisce uno o due neonati su mille: ...
clicca qui