Emergenza estiva nella Asl, i sindacati minacciano sciopero: “Assumere 60 operatori”

sabato 14 luglio 2018

Il segretario Francesco Perrone, segretario territoriale della FSI-USAE chiede lo scorrimento della graduatoria.

Una richiesta urgente di assunzione di 60 operatori socio sanitari a tempo determinato per l’emergenza estiva 2018 presso tutte le strutture operative della ASL di Lecce. È questo l’oggetto di una lettera inviata alla direzione dell’Azienda sanitaria locale da Francesco Perrone, segretario territoriale della FSI-USAE

“Lo scorso 4 giugno durante la riunione convocata per discutere della riorganizzazione delle attività assistenziali per il periodo estivo, il Direttore Generale ha illustrato alle organizzazioni sindacali le necessità e le azioni per far fronte alle problematiche relative al periodo estivo ed alla fruizione delle ferie estive da garantire al personale dipendente, precisando che era in corso di reclutamento personale a tempo determinato ed indeterminato (50 CPS-Infermieri a tempo determinato e 30 CPS-Infermieri a tempo indeterminato provenienti dalla mobilità interregionale oltre a 60 OSS a tempo determinato , 10 CPS-Tecnici di radiologia medica e 5 Tecnici di Laboratorio biomedico a tempo determinato) per affrontare l’emergenza estiva”.

“Da quanto ci è dato di sapere si è proceduto con estrema difficoltà all’assunzione del personale infermieristico previsto ma ancora in corso di completamento, ma in particolare non si è utilizzata la graduatoria a tempo determinato degli Operatori Socio Sanitari, in quanto nel mese di giugno 2018 si è proceduto ad una verifica dei requisiti della suddetta graduatoria. Nel frattempo si è proceduto alla rettifica della graduatoria, senza che nel frattempo si fosse passati al previsto reclutamento del personale con il profilo professionale di OSS”.

La segreteria chiede di conoscere le modalità e le procedure da adottare per il rispetto degli obblighi assunti per fronteggiare l’organizzazione del lavoro nel periodo dell’emergenza estiva. In caso contrario si riserva sin d’ora d’intraprendere ogni azione utile per la tutela dei lavoratori.

Altri articoli di "Lecce"
Lecce
16/12/2018
Il Lecce si illude, rinuncia a giocare e viene punito. ...
Lecce
16/12/2018
Il presidente della Regione Michele Emiliano interviene ...
Lecce
16/12/2018
La lite è scoppiata questa notte alle 3 per via di un parcheggio. In preda ai ...
Lecce
16/12/2018
La foto del vicepremier pubblicata oggi su ...
Dai vecchi cartomanti alle sette new age: il “business della creduloneria” frutta milioni di euro anche nel ...
clicca qui