Addio Chelsea, Conte esonerato. Al suo posto arriva Sarri

venerdì 13 luglio 2018

Ufficiale l’addio del tecnico salentino vincitore di uno scudetto e di una Fa Cup in Inghilterra.

Il Chelsea ha ufficializzato l'esonero di Antonio Conte dopo due anni sulla panchina del club londinese, con il quale ha vinto Premier League e FA Cup.

“Auguriamo ad Antonio ogni successo nella sua carriera futura”, ha scritto il Chelsea sul proprio sito. Dopo il campionato, alla fine della sua prima stagione in panchina, Conte non è riuscito ad ottenere gli obiettivi prefissati dal club, che a sua volta non lo aveva accontentato su varie richieste di rafforzamento della squadra. La scorsa stagione il Chelsea ha chiuso solo al quinto posto in Premier - 30 punti dietro il Manchester City - ed è stato eliminato nei 16/mi dalla Champions League, torneo al quale non parteciperà nella stagione 2018-'19. In compenso Conte ha chiuso vincendo la FA Cup. Il tecnico salentino, che dovrebbe essere sostituito da Maurizio Sarri, questa settimana aveva iniziato la preparazione con i giocatori che non hanno preso parte al Mondiale.

Il Chelsea dovrà pagargli lo stipendio di 10 milioni di euro fino a quando non sarà ingaggiato da un’altra squadra.

Altri articoli di "Calcio"
Calcio
09/12/2018
Il tecnico sottolinea pregi e difetti dei suoi: "Bravi ...
Calcio
08/12/2018
Equilibrio e sofferenza per i giallorossi che riescono a ...
Calcio
07/12/2018
Un nuovo appello ai tifosi per mettere un freno ...
Calcio
07/12/2018
In biancorosso il tecnico romano è esploso da ...
La campagna di vaccinazione Asl contro il Fuoco di Sant’Antonio è già cominciata, ma non tutti sono ...
clicca qui