Il comandante "non risponde più". Nahi getta la spugna: "Troppe offese"

venerdì 13 luglio 2018
Il comandante della Polizia Locale di Meledugno aveva creato una pagina Facebook diventata punto d'incontro con i cittadini.  

Il comandante “non risponde più”: la pagina di Antonio Nahi, comandante della Polizia Locale rimarrà “muta”.
Lo ha comunicato lo stesso Nahi, non senza amarezza: “Ultimanente su Fb ho riscontrato molta ingratitudine, poco confronto e molte offese. La mia pagina “il comandante risponde” per anni e’ stato un punto di riferimento per cittadini e villeggianti. Ho cercato di fare del mio meglio, oltre il mio lavoro, oltre il mio dovere per amore del territorio. prima che si trasformi - come sta accadendo su altre pagine - in un contenitore di sfoghi a dir poco inappropriati, per alcuni dei quali certamente procederò per offese e diffamazione a mezzo stampa, a malincuore saluto quanti in maniera costruttiva hanno voluto seguirmi e da questo momento il comandante “non risponde piu’”. Le comunicazioni istituzionali compariranno sulla pagina “polizia municipale Melendugno”.

La pagina Facebook del comandante Nahi era da anni un punto di incontro tra Polizia Locale e cittadini che spesso ponevano domande e segnalavano problemi del territorio: richieste per le quali arrivava puntuale la risposta del comandante.

Altri articoli di "Web e Social"
Web e Social
16/01/2020
L'uso della tecnologia al momento di "arricciare" i polpi non si era ancora ...
Web e Social
11/01/2020
Un saluto pieno di affetto e commozione quello che Andrea ...
Web e Social
08/01/2020
Una corsa folle, pericolosissima quella di una Mercedes, immortalata da un video ...
Web e Social
07/01/2020
Giovanni Custodero, ex estremo difensore del Fasano, è affetto da un sarcoma in ...
Un’indagine svolta da IPSOS svela i numeri sui malati oncologici pugliesi: si guarisce di più, ma i casi ...
clicca qui