Un malore lo coglie in acqua, nulla da fare per un turista 76enne

martedì 10 luglio 2018

L’uomo era originario della Provincia di Como: si è sentito male di fronte alla spiaggia del camping resort Riva di Ugento.

È morto per un malore, probabilmente un attacco cardiaco, il 76enne Fernando Nicolini, originario di Como, il cui cadavere è stato ritrovato in acqua di fronte alla spiaggia del camping resort Riva di Ugento a Torre San Giovanni.

Ad accorgersi del dramma, alcuni bagnanti. Riportato a riva dal bagnino, sono state praticati tutti i tentativi di rianimarlo, ma senza successo.

Sul posto anche i sanitari del 118 che non hanno potuto far altro che constatare il decesso.

La settimana scorsa due altri morti sulle spiagge, a Mancaversa e a Torre Lapillo.

Altri articoli di "Cronaca"
Cronaca
12/11/2018
Il presunto tentativo di violenza si sarebbe consumato nei ...
Cronaca
12/11/2018
Nel mirino la filiale in pieno centro. Indagini in corso per chiarire se sono state ...
Cronaca
12/11/2018
La raccolta dei funghi all'interno del parco è ...
Cronaca
12/11/2018
L'incidente poco prima delle 10 di questa mattina, ferite ...
Grazie all’aiuto di un noto cardiologo del Centro Calabrese, con una lunghissima esperienza ospedaliera a ...
clicca qui