Un malore lo coglie in acqua, nulla da fare per un turista 76enne

martedì 10 luglio 2018

L’uomo era originario della Provincia di Como: si è sentito male di fronte alla spiaggia del camping resort Riva di Ugento.

È morto per un malore, probabilmente un attacco cardiaco, il 76enne Fernando Nicolini, originario di Como, il cui cadavere è stato ritrovato in acqua di fronte alla spiaggia del camping resort Riva di Ugento a Torre San Giovanni.

Ad accorgersi del dramma, alcuni bagnanti. Riportato a riva dal bagnino, sono state praticati tutti i tentativi di rianimarlo, ma senza successo.

Sul posto anche i sanitari del 118 che non hanno potuto far altro che constatare il decesso.

La settimana scorsa due altri morti sulle spiagge, a Mancaversa e a Torre Lapillo.

Altri articoli di "Cronaca"
Cronaca
20/02/2019
Alcuni senatori grillini presentano un’interrogazione ...
Cronaca
20/02/2019
Il giovane è stato fermato ieri per un controllo in ...
Cronaca
20/02/2019
La struttura abbandonata era diventata ricettacolo di ...
Cronaca
20/02/2019
L'intervento dei vigili del fuoco in piazzale Siena e in ...
"Lo Studio Nazionale Fertilità" conferma l’allarme: gli italiani sono sempre meno fecondi e poco ...
clicca qui