"Lido abusivo" a Salve, Guardia Costiera sequestra 60 ombrelloni e 110 lettini

martedì 10 luglio 2018

I due denunciati hanno l'autorizzazione al noleggio ma le attrzzature erano state già posizionate sulla spiaggia in un'area libera di 800 metri quadrati,

Sin dalle prime luci dell’alba, militari della Guardia Costiera di Gallipoli e di Santa Maria di Leuca stanno svolgendo controlli a tappeto lungo il litorale delle marine del Comune di Salve per prevenire e contrastare il fenomeno dell’occupazione abusiva del demanio marittimo con ombrelloni e lettini da spiaggia ad opera di noleggiatori di attrezzature balneari.

Questi ultimi, autorizzati al solo noleggio dei suddetti arredi in favore di eventualiavventori, non potevano preventivamente occupare spazi liberi del demaniomarittimo. Dagli accertamenti svolti sin dalle prime ore del mattino, i militari hanno accertato che ombrelloni e lettini da spiaggia erano, invece, già stati posizionati sulla spiaggia libera, senza che fossero stati noleggiati.
Nel complesso, la Guardia Costiera ha sottoposto a sequestro circa sessanta ombrelloni e circa centodieci lettini che erano stati abusivamente posizionati da titolari di due attività di noleggio di attrezzature da spiaggia, in assenza dei titoli necessari per l’occupazione del demanio marittimo. I due noleggiatori sono stati deferiti all’Autorità Giudiziaria per occupazione abusiva di demanio marittimo.

L’operazione della Guardia Costiera ha permesso di restituire alla pubblica fruibilità circa 800 metri quadrati di spiaggia.
Nel corso della medesima attività sono state altresì accertate violazioni delle norme sulla sicurezza balneare e sono stati elevati tre verbali amministrativi di importo totale pari a tremila euro, in due casi per l’assenza dell’assistente bagnanti ed in un caso per mancanza di talune attrezzature atte ad assicurare il servizio di salvamento.

 
Altri articoli di "Cronaca"
Cronaca
18/09/2018
Tre gli incidenti che si sono verificati nel giro di poche ...
Cronaca
18/09/2018
L’esponente del clan casaranese ha deciso di nominare due nuovi legali dopo il ...
Cronaca
18/09/2018
Il chitarrista dei Negramaro rimane in coma farmacologico ...
Cronaca
18/09/2018
Stessa sorte per una 21enne che ha tentato di trafugare dei ...
Uno studio di Humanitas sostenuto da AIRC rivela nuove caratteristiche dei linfociti T nei tumori del polmone che, ...
clicca qui