Nuovi parcheggi in città: Ex Massa pronto fra tre anni, accordo vicino per l'apertura dell'Ex Enel

martedì 10 luglio 2018
Ieri mattina visita di una delegazione parlamentare del Movimento Cinque Stelle. Presto il via alla rimozione delle fondamenta della vecchia caserma per fare spazio ai parcheggi interrati.

Nuovo passo avanti per lo sblocco del cantiere della caserma ex Massa dove dovrebbe sorgere un nuovo centro direzionale con 500 posti auto a pochi passi da piazza Sant'Oronzo. Nell'area di cantiere, ferma ormai da otto anni, si è recata ieri la delegazione parlamentare composta dall'onorevoe del M5S Iunio Valerio Romano e dalla senatrice dello stesso partito Margherita Corrado componente della commissione Beni Culturali.
Insieme a loro il vicesindaco di Lecce e assessore ai Lavori Pubblici Alessandro Delli Noci insieme alla dirigente di settore di Palazzo Carafa Claudia Branca. L'assessore Delli Noci ha ribadito quanto annunciato una settimana fa durante la conferenza stampa ad un anno dall'insediamento dell'amministrazione Salvemini: al termine delle rilevazioni scanner le fondamenta dell'ex caserma saranno rimosse e la ditta De Nuzzo potrà avviare il progetto esecutivo che prevede la realizzazione di un parcheggio interrato e la realizzazione di uffici e centri commerciali con la sistemazione- anche questa attesa da anni- della tettoia Liberty.
Nelle nuove strutture troveranno posto anche i reperti archeologici recuperati nell'area. Per vedere la fine dei lavori bisognerà attendere tre anni.


Battute finali anche per la stipula dell'accordo che legherà il Comune di Lecce alla nuova proprietà del parcheggio Ex Enel: nei prossimi giorni saranno definiti i dettagli con i due imprenditori che hanno rilevato gli spazi e Lecce potrà presto contare su altri 700 posti auto in viale De Pietro.

Altri articoli di "Cronaca"
Cronaca
21/07/2018
I poliziotti hanno fatto irruzione in due abitazioni della zona "Le Vele": in ...
Cronaca
21/07/2018
La circolare del Ministro dell’Interno contestata ...
Cronaca
21/07/2018
Denunciate due persone alla guida di un autocarro adibito ...
Cronaca
21/07/2018
Si tratta di due rumene che a Calimera, ieri mattina, hanno ...
Il professor Mauro Minelli: “Chi nasce da parto cesareo può avere un microbiota non perfettamente ...
clicca qui