Intitolato a Michele Coluccia il campo di calcetto, cerimonia per ricordare l’ex capitano

venerdì 6 luglio 2018

Nell’impianto da qualche settimana, sono stati ultimati i lavori di ristrutturazione, di messa in sicurezza e montaggio dell'erbetta sintetica.

Si svolgerà domenica 8 luglio, a partire dalle ore 19, la cerimonia per l'intitolazione del Campo di Calcetto comunale di Casamassella alla memoria di Michele Coluccia. Si tratta di un'iniziativa, organizzata dall'amministrazione comunale, per ricordare le gesta dell'ex capitano della squadra dell'Uggiano, scomparso oltre 10 anni fa.

Classe 1951, nato a Casamassella, aveva iniziato a giocare all'età di 16 anni nelle file della squadra gialloblù locale. Coluccia indossava la maglia n.11, giocava come ala sinistra ed era un mancino puro. Dotato di grande velocità e ottima tecnica aveva un dribbling formidabile. Negli anni aveva giocato dalla prima alla terza categoria, vestendo, oltre che la maglia dell'Uggiano, anche quella del Minervino e del Giurdignano. La sua carriera si conclude, ormai ultra quarantenne, con i colori gialloblù dell'Uggiano, verso la metà degli anni '90.

Il nuovo campo di calcetto, sul quale il Comune di Uggiano la Chiesa ha, da qualche settimana, ultimato i lavori di ristrutturazione, di messa in sicurezza e montaggio dell'erbetta sintetica, porterà il nome di Michele Coluccia.

Alla cerimonia saranno presenti, oltre all'amministrazione comunale, i famigliari di Coluccia, il sindaco e il Consiglio comunale dei Ragazzi e il parroco Don Leopoldo Gnai. Infine ci sarà una partita di calcetto tra amici e "vecchie glorie" del calcio locale. “È giusto -spiega il primo cittadino, Salvatore Piconese- che il campo di calcetto di Casamassella porti il nome di Michele Coluccia, calciatore ed ex capitano della nostra squadra dell'Uggiano, scomparso prematuramente nel 2007. Era uno sportivo vero, un uomo perbene e un grande amico di tutti. La nostra comunità lo ricorda ancora con affetto, e ai più giovani bisogna diffondere la sua sportività e la sua passione, genuina e pura, per il calcio”.

Altri articoli di "Luoghi"
Luoghi
18/09/2018
Questa mattina Commissione Urbanistica itinerante per ...
Luoghi
14/09/2018
Ridonare Torre Cesarea alla comunità: associazioni e ...
Luoghi
11/09/2018
Il 14 e 15 settembre a San Cataldo nell’ambito della rassegna estiva 2018 ...
Luoghi
07/09/2018
Domani la prima edizione della serata di musica, danza, cibo e ricerca, tra tradizione e ...
Oltre alle malattie cardiocircolatorie, bisogna approfondire quelle dell’apparato ...
clicca qui