Follia sulla statale: 48enne non si ferma all’alt, forza i posti di blocco e sperona la polizia

sabato 23 giugno 2018

L’incredibile inseguimento è scattato nella serata, tra San Cesario e Torchiarolo: la fuggitiva è stata arrestata.

Momenti di follia sulla statale nella serata di sabato dove una 48enne, arrivata davanti a un posto di blocco, ha preferito non fermarsi all’alt intimato dalle forze dell’ordine, innescando un incredibile inseguimento degno di un set cinematografico.

Tutto ha avuto inizio, a San Cesario, nei pressi del Mercatone Uno, dove la donna, a bordo di una Volkswagen Polo grigia, ha ignorato l’alt dei carabinieri, innescando l’incredibile inseguimento tra le strade della provincia.

A folle velocità la donna ha proseguito la propria corsa, fino a quando non è stata agganciata da una Volante della polizia sulla strada statale che da Lecce porta a Brindisi: neanche questo l’ha convinta a desistere, tanto da forzare ben due posti di blocco. Sul posto, si è reso necessario l’intervento di un’altra auto della Squadra mobile, che ha superato la vettura in fuga e ha tentato di fare blocco, fermandosi più avanti.

Una mossa che non ha spento le velleità della fuggitiva, che ha speronato la vettura della polizia all’altezza dello svincolo per Torchiarolo. Ne è scaturita una carambola in cui sono rimasti feriti ben 4 agenti, fortunatamente non in gravi condizioni.

La donna è stata arrestata per resistenza a pubblico ufficiale, lesioni e rifiuto di sottoporsi agli esami tossicologici, svolti, poi come da protocollo. Sul posto sono intervenute delle ambulanze per soccorrere i feriti, tra cui la stessa fuggitiva: condotta in ospedale, la prognosi è di 25 giorni. Al momento si trova ai domiciliari. La motivazione della fuga sarebbe da ricondurre a un precario stato psichico. 

Altri articoli di "Cronaca"
Cronaca
20/07/2018
È quanto emerge dalla conferenza odierna della Dia ...
Cronaca
20/07/2018
Contestazioni nel corso della visita in Ateneo per un ...
Cronaca
20/07/2018
Finisce in manette un 25enne di Corsano, arrestato in ...
Cronaca
20/07/2018
Il Comune ha approva il piano per l'assistenza degli ...
Condiloma, combatterlo e prevenirlo, il professore Carlo Foresta: "Il vaccino conviene sempre". I ...
clicca qui