Costituente di Liberi e Uguali, Articolo Uno col tesseramento apre fase congressuale

sabato 23 giugno 2018

Si avvia di fatto col tesseramento la fase congressuale del partito sui territori mentre sta per nascere la costituente del movimento unitario di sinistra.

Il 22 luglio si terrà, a Roma, la conferenza politica organizzativa di Articolo Uno in vista del percorso costituente di Liberi e Uguali, cosi come comunicato dal Presidente Pietro Grasso in un lettera ai militanti: un percorso che vedrà i territori coinvolti direttamente attraverso la fase di tesseramento al Movimento e l’elezione degli organismi dirigenti a partire dai coordinatori territoriali.

Si tratta di un percorso politico ed organizzativo che ha l’obiettivo di rafforzare l’apertura della fase costituente del nuovo soggetto politico della Sinistra che nascerà a fine anno. Pertanto, anche a Lecce, a partire da lunedì si aprirà il tesseramento 2018 (i tesserati di Articolo Uno saranno automaticamente iscritti a LeU) e martedì 26 giugno è convocata l’assemblea provinciale che darà ufficialmente il via alla fase congressuale.

LeU punta ad essere un partito di sinistra, autonomo ed identitario. Ma, non sono accettabili ipotesi di autosufficienza (tipo quarto polo): intanto nei giorni 13-14-15 luglio si terranno le assemblee provinciali di Articolo Uno con elezione dei coordinatori provinciali e dei delegati al congresso nazionale (Articolo Uno verso LeU), mentre il 21 luglio si terrà l’assemblea programmatica - organizzativa nazionale di Articolo Uno con elezione del coordinatore e del coordinamento nazionale.

L’assemblea nazionale di LeU dello scorso 26 maggio ha manifestato il proprio intendimento a dare continuità al percorso di Liberi e Uguali, indicando una strada da intraprendere con azioni e tempi certi: entro giugno ci sarà la Costituzione del Comitato Nazionale Promotore; dal 1 luglio al 30 settembre – l’adesione individuale al percorso e le proposte e discussione sulle tesi fondamentali del soggetto politico con la costituzione dei Comitati Promotori Territoriali; entro il 10 ottobre la votazione sul Manifesto delle idee; entro ottobre, avvio del periodo congressuale, mentre entro il 15 dicembre il congresso fondativo.

Il coordinatore provinciale di Articolo Uno, Salvatore Piconese, dichiara: “Si apre la fase costituente per un nuovo soggetto politico unitario della sinistra in Italia. E Articolo Uno MDP darà il suo contributo politico e organizzativo a questo nuovo percorso. Bisogna rimettere al centro i temi dell'uguaglianza e della giustizia sociale”.

 

Altri articoli di "Politica"
Politica
20/09/2018
Qualche distinguo anche nella maggioranza. Dal centrodestra ...
Politica
20/09/2018
Il "caso" sollevato da Repubblica: l'avvocato ...
Politica
20/09/2018
Il vicepresidente dell’Unione dei Comuni e sindaco di ...
Politica
19/09/2018
L’esponente del Pd, coinvolto nell’inchiesta ...
Oltre alle malattie cardiocircolatorie, bisogna approfondire quelle dell’apparato ...
clicca qui