Brucia le foglie nel giardino e appicca un incendio nel bosco, denunciato 50enne

venerdì 22 giugno 2018

È intervenuto il personale della stazione carabinieri forestale di Gallipoli, insieme al personale dei Vvf e dell’Arif.

Accusato di aver causato un incendio nel bosco a Lido Conchiglie. Lo hanno appurato i carabinieri forestali, dopo essere intervenuti sul posto. A essere deferito è stato C. A., nato a Sannicola, 50enne, il quale per negligenza, imprudenza o imperizia, aveva acceso un fuoco all’interno del giardino dell’abitazione di sua proprietà al fine di eliminare fogliame e residui vegetali secchi derivanti dalla pulizia del giardino stesso, nelle immediate vicinanze di un’area boscata.

I militari hanno dapprima individuato il punto di innesco e quindi accertato che il fuoco, non incontrando alcun ostacolo (muri di recinzione o altro limite materiale di confine) si era propagato, sospinto dal vento favorevole, all’interno del bosco, percorrendo un’area di circa un ettaro e mezzo. Le operazioni di spegnimento e bonifica hanno impegnato diverse squadre Aib e si sono concluse alle 19 circa.

Altri articoli di "Cronaca"
Cronaca
20/07/2018
È quanto emerge dalla conferenza odierna della Dia ...
Cronaca
20/07/2018
Contestazioni nel corso della visita in Ateneo per un ...
Cronaca
20/07/2018
Finisce in manette un 25enne di Corsano, arrestato in ...
Cronaca
20/07/2018
Il Comune ha approva il piano per l'assistenza degli ...
Condiloma, combatterlo e prevenirlo, il professore Carlo Foresta: "Il vaccino conviene sempre". I ...
clicca qui