Monticelli Cuggiò: "Le luci bianche rovinano l'atmosfera del centro storico"

giovedì 21 giugno 2018
Il consigliere di opposizione chiede al sindaco di privilegiare luci calde al Led. 

Potenti luci di colore bianco rischiano di rovinare l'atmosfera del centro storico di Lecce. La segnalazione arriva da alcuni residenti ed è stata è sottoposta all'attenzione del consiglio comunale dal consigliere di opposizione Bernardo Monticelli Cuggiò.
In questi giorni la ditta che si è aggiudicata l'appalto nel 2014 sta provvedendo a sostituire le vecchie lampade del centro storico con sorgenti LED 4000 Kelvin. Si tratta, scrive il consigliere Monticelli Cuggiò di sorgenti che “generano una luce di colore bianco , che mal si addice al nostro centro storico e rappresentano, invece, la scelta ideale dal punto di vista della sicurezza su strade con presenza di pedoni e ciclisti; andrebbero invece privilegiate sorgenti LED 3000 Kelvin con luce di colore giallo utilizzate per ragioni estetiche e di design nei Centri storici”.

I lavori sono iniziati da poco e Monticelli Cuggiò chiede al sindaco di valutare la possibilità di cambiare la tipologia di lampade: “La differenza, in termini di efficacia e di costi è pressocchè nulla – scrive- mentre il risultato architettonico sarebbe di assoluto pregio”.

Altri articoli di "Politica"
Politica
20/07/2018
Contestazioni nel corso della visita in Ateneo per un ...
Politica
20/07/2018
Aggirato il pericolo del dissesto ma restano le ...
Politica
20/07/2018
All’Urbanistica passa invece Marco Sticchi che ...
Politica
19/07/2018
Il ministro all’agricoltura in visita in Puglia e sul ...
Il professor Mauro Minelli: “Chi nasce da parto cesareo può avere un microbiota non perfettamente ...
clicca qui