Renè de Picciotto aumenta le quote nell'U.s Lecce e diventa proprietario al 30%

giovedì 21 giugno 2018
Il banchiere svizzero raddoppia le quote del club giallorosso ma i vertici societari non cambiano.  

Renè De Picciotto aumenta le quote di partecipazione nell'U.S Lecce. Il banchiere svizzero di origine pugliese diventa proprietario al 30% del club giallorosso, raddoppiando le quote he già aveva acquisito nei mesi scorsi. 
Lo comunica in una nota la società precisa che non ci saranno modifiche nei ruoli di vertice del club e nel CdA. “Ciò – si legge- è stato possibile attraverso una condivisa e consensuale diluzione delle quote da parte di alcuni soci”.

Altri articoli di "Calcio"
Calcio
18/09/2018
Nella finale a Castel di Sangro la squadra di Enzo Russo si è aggiudicata il terzo ...
Calcio
16/09/2018
Dopogara caldo al Del Duca, nella cui pancia hanno lasciato ...
Calcio
15/09/2018
Il riferimento soprattutto all'episodio del gol: ...
Calcio
14/09/2018
La società chiarisce i dettagli della vicenda che ha ...
Uno studio di Humanitas sostenuto da AIRC rivela nuove caratteristiche dei linfociti T nei tumori del polmone che, ...
clicca qui