Porto Cesareo, dal 23 giugno al via servizio di bus navetta estivo

martedì 19 giugno 2018

Attivo dalle 9 alle 3 a.m., il servizio serale gratuito a partire dale 20. Il sindaco: “Due linee per un servizio che copre l’intero territorio tutto il giorno”.

Partirà il 23 giugno, a Porto Cesareo, il nuovo servizio di bus navetta che consentirà, fino al 2 settembre prossimo, di decongestionare il traffico cittadino e quello sulle vie per le spiagge, durante il periodo estivo. Un servizio di trasporto ottimizzato e potenziato, secondo le esigenze registrate negli anni passati, rivolto a turisti e residenti, e attivo dalle 9 del mattino alle 3 - nella fascia estiva centrale, con corse continue a cadenza di 20/30 minuti l’una dall’altra.

Due i bus per altrettante linee, in modo tale da coprire l’intero territorio: Linea1: capolinea presso il parcheggio Le Dune e percorso verso via Rizzo, piazzale Berlinguer, piazzale Moro, via Monti, via dei Bacini. Corse continue dalle 9 alle 2 nel periodo che va dal 23 giugno al 12 agosto e dal 24 agosto al 2 settembre. Corse continue dalle 9 alle 3.10 dal 13 al 23 agosto.

Linea2: capolinea al parcheggio di via Buonarroti e percorso lungo via Monti, via dei Bacini, parcheggio Le Dune, via dei Bacini, via Torre Lapillo, via Mar Arabico, via Club Azzurro, via Rizzo. Corse continue dalle 9 alle 2 nel periodo che va dal 23 giugno al 12 agosto e dal 24 agosto al 2 settembre. Corse continue dalle 9 alle 3 dal 13 al 23 agosto.

Il servizio serale sarà gratuito a partire dalle 20, come è gratuito il biglietto per bambini entro i 10 anni, disabili e anziani da 70 anni in su. Il costo delle corse è di 50 centesimi ciascuna, il biglietto giornaliero ammonta a 2,50 euro, l’abbonamento settimanale 8 euro, quello mensile 18. I biglietti si possono acquistare ai distributori nei pressi delle fermate, gli abbonamenti presso la Pro Loco in piazzale De Gasperi.

“Abbiamo garantito una totale copertura del territorio con due differenti linee – spiega il sindaco, Salvatore Albano -. L’intervento mira a incentivare una mobilità differente, più consapevole, e una fruizione della costa e del centro più agevole per tutti. Le navette consentono di decongestionare il traffico urbano in un periodo ad altissima densità, abbattere i costi per gli stessi automobilisti e l’inquinamento acustico e ambientale.

Altri articoli di "Turismo"
Turismo
11/08/2019
Secondo quanto emerge dall’analisi di ...
Turismo
08/08/2019
 Lo studio del portale per case vacanza Holidu sugli scatti pubblicati nel mese di ...
Turismo
06/08/2019
Nella provincia di Lecce potenziati uffici postali a ...
Turismo
06/08/2019
L’indagine, realizzata dal portale CaseVacanza.it, ...
Dopo il caso di Bibbiano, si è acceso un faro sugli affidi in tutta Italia. Abbiamo ascoltato un professore ...
clicca qui