Furti e danneggiamenti: nel mirino un chiosco, una chiesa e un palazzetto dello Sport

giovedì 14 giugno 2018

Almeno tre gli episodi registrati dai carabinieri tra Campi Salentina, Surbo e Nardò. Due denunce e indagini in corso per gli atri casi.

Furti e danneggiamenti in serie nelle scorse ore: sono almeno tre gli episodi registrati dai carabinieri. Il primo, a Campi salentina, dove sono state denunciate due persone, un 43enne e un 41enne di Carmiano, sorpresi dopo aver danneggiato la porta d’ingresso di un chiosco, con l’intento di rubare alimenti e bevande.

A Surbo, un addetto dell’ufficio tecnico del Comune, ha denunciato come alcuni ignoti si siano introdotti nottetempo all’interno del Palazzetto dello sport di via Tommaso Fiore danneggiando infissi interni ed esterni e cospargendo di vernice le pareti. Il danno è in corso di quantificazione e non è coperto da assicurazione.

A Nardò, su richiesta del parroco di Santa Maria degli Angeli, di Viale della Libertà, intervenivano i carabinieri. Il sacerdote denunciava come alcuni ignoti si fossero introdotti da una finestra lasciata aperta all’interno della chiesa, rovistando nell’ufficio della sagrestia senza asportare nulla.

 

Altri articoli di "Cronaca"
Cronaca
18/04/2019
Le indagini della polizia del commissariato di Galatina ha ...
Cronaca
18/04/2019
A scoprire gli ammanchi, è stata la figlia che ha ...
Cronaca
18/04/2019
Scoperte 57.600 paia di calzature “taroccate” ...
Cronaca
18/04/2019
Dopo essere stato costretto ai domiciliari, un 21enne ha ...
Non tutto il cioccolato fa male: quello «extra dark» è un prodotto che fa bene alla bellezza e alla ...
clicca qui