Grosso amo in gola: Caretta Caretta salvata a Gallipoli

sabato 9 giugno 2018

Dopo essere stata soccorsa, la tartarga è stata affidata alle cure del Museo Faunistico di Calimera.

Spaventata e con un grosso amo in gola: è stata salvata questa mattina al largo di Gallipoli una grossa Caretta Caretta ferita. La tartaruga che nuotava in difficoltà è stata immediatamente soccorsa da una volontaria  dell'associazione subacquea "Paolo Pinto":  raggiunta a nuoto, la tartaruga è stata accompagnata fino a una barca dove un agente dei vigili urbani l'ha presa in custodia. L'animale è stato successivamente affidato alle cure del Museo Faunistico di Calimera.

Foto di Toti Magno

Altri articoli di "Animali"
Animali
17/05/2019
Carcasse di animali spiaggiati sul litorale adriatico salentino: il rinvenimento di un ...
Animali
17/05/2019
Il tratto di spiaggia si trova a Torre Inserraglio: circa ...
Animali
15/05/2019
Il cucciolo sarebbe finito in un compattatore.  Un ...
Animali
15/05/2019
Sabato 18 maggio appuntamento per sensibilizzare sul tema ...
Un progetto realizzato dal Bambino Gesù con la Onlus La Stella di Lorenzo, ha avviato gli screening ...
clicca qui