Porte girevoli a centrocampo. Due big in uscita, un ex Under 21 in entrata

venerdì 8 giugno 2018

Catanzaro a spada tratta su Costa Ferreira e Tabanelli. I calabresi puntano a costruire una squadra da primi posti.

Alla luce del gran torneo disputato e culminato nel primo posto con promozione in B annessa, il Lecce deve ora fare i conti con il gran mercato di cui godono i suoi pezzi pregiati. La maggior parte di questi fanno ovviamente parte del progetto tecnico che la premiata ditta società-Meluso-Liverani sta portando avanti al fine di consolidare il club in Serie B, ma non è escluso che, complici gli acquisti che saranno notevoli sia per qualità che per quantità (almeno una decina), diversi elementi tra i giallorossi possano fare le valigie.

Questi fanno gola soprattutto a quei club di Serie C che hanno intenzione di allestire un collettivo per il salto di categoria, e tra questi c’è sicuramente il Catanzaro. Dopo il tentativo, subito rispedito al mittente, per avere Francesco Cosenza, i calabresi sono piombati forti su Pedro Miguel Costa Ferreira e Andrea Tabanelli. Entrambi non sono nella lista dei trasferimenti di Meluso, ma in caso di offerte particolarmente appetitose non verrebbero più considerati incedibili da Via Costadura.

Questo anche perché, come detto, sono diversi i calciatori sul taccuino dei possibili acquisti del club del presidente Sticchi Damiani. Il nome forte delle ultime ore per il centrocampo leccese è quello di Marco Crimi, centrocampista duttile della Virtus Entella che ben si adatterebbe al modulo di mister Liverani. Complice la retrocessione dei liguri, arrivare al 28enne centrocampista non dovrebbe essere molto difficile e la pista appare decisamente calda.

Fonte: Salentosport.net

Altri articoli di "Calcio"
Calcio
19/09/2018
La decisione del Giudice sportivo dopo l’incontro ...
Calcio
19/09/2018
Sabato 22 settembre la presentazione in piazza della ...
Calcio
18/09/2018
Nella finale a Castel di Sangro la squadra di Enzo Russo si è aggiudicata il terzo ...
Calcio
16/09/2018
Dopogara caldo al Del Duca, nella cui pancia hanno lasciato ...
Oltre alle malattie cardiocircolatorie, bisogna approfondire quelle dell’apparato ...
clicca qui