Distretto di Poggiardo, domani l’inaugurazione del nuovo centro di Senologia

giovedì 7 giugno 2018

Venerdì 8 giugno l’inaugurazione del nuovo centro di Senologia del Distretto socio sanitario di Poggiardo.

Al servizio delle donne di ogni età. Venerdì 8 giugno, alle ore 11.30, sarà inaugurato il nuovo centro di Senologia del Distretto socio sanitario di Poggiardo, allestito all’interno del Pta (l’ex Ospedale “Pispico”) e risultato di una complessiva strategia di rafforzamento dell’offerta sanitaria territoriale.

Alla cerimonia inaugurale interverrà il Direttore Generale ASL Lecce, Ottavio Narracci, e saranno presenti i Medici di Medicina Generale, i sindaci dei Comuni del Distretto, la referente del Tavolo Tematico della Senologia, Rita Tarantino, e il responsabile dello Screening Aziendale, Daniele Sergi.

Il nuovo Centro opera sia con sedute di screening mammografico, sia con sedute di senologia clinica, grazie all'installazione recente e all'utilizzo del mammografo di ultima generazione Senographe Pristina 3D (GE), che permette l’opzione della Tomosintesi digitale della mammella. Il servizio di screening mammografico, già avviato il 5 marzo scorso, è rivolto a donne nella fascia di età 50 – 69 anni e si svolge nei giorni di lunedì e mercoledì e, per approfondimenti diagnostici mammografici ed ecografici, il mercoledì, venerdì e sabato.

Per ogni seduta sono reclutate 25 pazienti circa che, prima di eseguire l'esame, compilano una scheda anamnestica e lasciano in consegna eventuali esami precedenti. Le mammografie vengono successivamente visionate, in doppio cieco, da 2 medici radiologi, i quali, se ritengono necessario completare l'esame con ecografia mammaria o con un approfondimento radiografico mirato, contatteranno personalmente la paziente.

Le sedute di senologia clinica si svolgono nelle giornate di martedì e giovedì e coinvolgono le pazienti di fascia d'età non compresa nello screening o quelle che hanno richieste prioritarie, con urgenza U o B, per un esame mammografico e di ecografia mammaria. Il mammografo di ultima generazione 3D installato nel Distretto di Poggiardo è un’apparecchiatura progettata per migliorare l'intera esperienza della mammografia.

La piattaforma 3D permette un estremo contenimento della dose di radiazioni, grazie ad un'eccellente visibilità delle lesioni mammarie rispetto a una tradizionale acquisizione mammografica 2D, ed è studiata anche per offrire una nuova esperienza di compressione della mammella, che consente di alleviare l'ansia e di mettere a proprio agio le pazienti durante l'esame. Con un vantaggio indubbio in termini di stress da esame e di minore impatto sulla salute. In più, questa tecnologia risponde anche alle esigenze dei tecnici, facilitandone il lavoro, e dei radiologi, essendo in grado di ottimizzare il processo diagnostico.

 

 

Altri articoli di "Sanità"
Sanità
18/11/2019
La circostanza lamentata da una mamma in diretta ...
Sanità
13/11/2019
Appuntamento alle 18 presso Arthotel & Park a ...
Sanità
09/11/2019
Saranno presenti in questa iniziativa benefica, nata per ...
Sanità
08/11/2019
Presentato il progetto del nuovo nosocomio, alla presenza ...
L’équipe del professor Carlo Foresta da diverso tempo sta studiando gli effetti di alcuni materiali con ...
clicca qui