Il teatro, progetto per diventare grandi : si conclude il "Cantiere dei Piccoli"

giovedì 7 giugno 2018

 Lo storico laboratorio di Koreja dedicato ai bambini avrà termine fra l'8 e il 10 giugno con tre spettacoli all'insegna della creatività.

Dall'8 al 10 giugno, presso i Cantieri Teatrali Koreja, 50 allievi presenteranno il lavoro svolto nel corso dell'anno all'interno del "Cantiere dei Piccoli", lo storico laboratorio teatrale di Koreja dedicato ai bambini dai 6 agli 11 anni che si inserisce nel progetto "Korejalab". L'iniziativa prosegue da aprile a giugno ed è basata non su una teoria precostituita, ma piuttosto su una pratica che vede il teatro come un momento di scambio e condivisione, con l’ambizione di coltivare una comunità libera e consapevole, capace di porre le giuste domande alla contemporaneità. 

Venerdì 8 Giugno alle ore 20.30 andrà in scena "Cappuccetto Rosso?", dimostrazione finale del laboratorio "Cantiere dei Piccoli" diretto da Carlo Durante. Quanti genitori, oggi, manderebbero i loro figli da soli nel bosco? Eppure, prima o poi, nel bosco da soli ci dovranno andare. Come possiamo aiutarli ad affrontare le paure, la solitudine, il buio, il rischio di essere fagocitati da qualcuno o qualcosa? E queste raccomandazioni saranno giuste o sbagliate? E i nostri figli saranno disposti ad ascoltarle o staranno attenti a fare l'esatto contrario? In ogni caso, nel nostro gioco teatrale, i bimbi prenderanno il sentiero che, attraverso il bosco, porta a casa della nonna. Incontreranno fiori, farfalle, alberi di mango e i lupi, sempre inseguiti da uno strano agente-cacciatore. La scelta della fiaba è degli stessi bambini, come anche i testi e tutte le parole che diranno sulla scena. 

Sabato 9 e domenica 10 giugno alle ore 20 sarà il turno degli allievi del secondo e del terzo gruppo diretti da Emanuela Pisicchio. Cosa succede se all’interno di un laboratorio teatrale con bambini dai 6 agli 11 anni, si decide di non raccontare nessuna storia, ma di lasciare a loro le redini della rappresentazione? Hanno a disposizione oggetti scelti da loro, esercizi ben strutturati intorno ai concetti di spazio, ritmo, azione e relazione, strumenti "sonori" costruiti sotto la guida di un maestro che vive in una foresta  - Pino Basile- qualche luce, un pubblico e uno spazio tutto per loro....e soprattutto, hanno a disposizione una virtù esclusiva dei bambini: essere se stessi, a qualunque costo e in qualsiasi circostanza. 

Appuntamento venerdì 8 giugno alle ore 20:30, sabato 9 e domenica 10 giugno alle ore 20 presso i Cantieri Teatrali Koreja.

Ingresso con invito

Info e prenotazioni: Cantieri Teatrali Koreja, via Guido Dorso, 70 

Altri articoli di "Teatro"
Teatro
13/08/2018
Lunedì 13 agosto la rappresentazione scritta a ...
Teatro
09/08/2018
Venerdì 10 agosto nel Parco Archeologico di Rudiae per il progetto Taotor di ...
Teatro
08/08/2018
Successo per la nuova pièce messa in piedi dalla ...
Teatro
01/08/2018
Il monologo della buona madre di Lea ...
L’amnesia dissociativa transitoria fa dimenticare i bimbi in auto: un altro morto in Spagna. La psicoterapeuta ...
clicca qui