Alla scoperta dei segreti della città: sabato "Caccia al tesoro nella Lecce fantastica"

giovedì 17 maggio 2018

Una caccia al tesoro in 10 tappe nel capoluogo salentino partendo da Porta Napoli. I partecipanti saranno divisi in due squadre capeggiate dagli architetti Giacomo Potì e Anna Serafini.

Sabato 19 maggio il Museo Diocesano di Arte Sacra di Lecce partecipa alla Festa dei Musei 2018 con una "Caccia al tesoro nella Lecce Fantastica", organizzata nell'ambito del progetto "Piazza Duomo. Una ricchezza per tutti", in collaborazione con Archistart. Dalle 17 da Porta Napoli partirà una vera e propria caccia al tesoro alla riscoperta di dieci attrazioni e simboli del capoluogo salentino. I partecipanti, divisi in due squadre capeggiate dagli architetti Giacomo Potì e Anna Serafini, inizieranno la caccia al tesoro, sfidandosi in due percorsi distinti per i vicoli del centro storico. Si ricongiungeranno nel punto finale della caccia, dopo la conquista di 10 tappe. I partecipanti guidati da due capisquadra dovranno cercare in città le risposte agli indizi e inviare una fotografia agli organizzatori dell’evento. Di volta in volta saranno svelato gli indizi che aiuteranno la squadra a procedere nel percorso. La squadra vincitrice avrà la possibilità di fruire gratuitamente del tour “Piazza Duomo - una ricchezza per tutti” e di sfogliare l’antico tomo dell’Enciclopedia Francese del 1700 dedicato all’Architettura e custodito presso la Biblioteca Innocenziana del Seminario. Evento rivolto soprattutto ad architetti e appassionati di storia architettonica della città.

Altri articoli di "Cultura"
Cultura
12/08/2018
A Nociglia, torna il tradizionale appuntamento con la festa campestre. Santu Donnu, ...
Cultura
10/08/2018
Dal 28 al 31 agosto la rassegna dedicata al cibo, ...
Cultura
10/08/2018
Anci Puglia ha partecipato con il vicepresidente Gianni ...
Cultura
09/08/2018
Cultrice e studiosa dei fenomeni culturali della musica ...
A Lecce la nuova tecnologia per perdere peso in maniera definitiva evitando l'effetto "yo-yo". Un italiano ...
clicca qui