Vendevano kit di beneficenza ma era una truffa, tre denunce a Matino

mercoledì 16 maggio 2018
I tre sono stati individuati dai carabinieri. 

Fingevano di vendere dei kit multiuso per la casa da cinque euro per finanziare i progetti di beneficenza di una onlus. I tre finti “volontari” sono stati smascherati e denunciati per introduzione e commercio di prodotti con segni falsi dai carabinieri a Matino. Si tratta di R.P. di 52 anni, R.F. di 32 anni e M.S. di 43 anni. Durante la perquisizione dell'auto dei tre, i carabinieri hanno ritrovato cinque kit e una somma contante di 1.050 euro ritenuta provento dell'attività illecita.

Altri articoli di "Cronaca"
Cronaca
18/04/2019
Le indagini della polizia del commissariato di Galatina ha ...
Cronaca
18/04/2019
A scoprire gli ammanchi, è stata la figlia che ha ...
Cronaca
18/04/2019
Scoperte 57.600 paia di calzature “taroccate” ...
Cronaca
18/04/2019
Dopo essere stato costretto ai domiciliari, un 21enne ha ...
Non tutto il cioccolato fa male: quello «extra dark» è un prodotto che fa bene alla bellezza e alla ...
clicca qui