A Trepuzzi "L'orto dei bambini": viaggio tra i colori e i profumi della terra

venerdì 11 maggio 2018
Sabato e domenica 12 e 13 maggio torna a Trepuzzi "L'orto dei bambini", il percorso sensoriale organizzato dall'associazione BlaBlaBla e sostenuto da Arci Lecce, con il patrocinio del Comune di Trepuzzi.

Una due giorni incentrata sugli orti didattici, dedicata all'educazione ecologica per i più piccoli, con laboratori e attività a misura di bambino, in grado di unire più generazioni a partire dal concetto del "prendersi cura di". Sabato 12 e domenica 13 maggio torna a Trepuzzi "L'Orto dei bambini", il percorso sensoriale tra i colori e i profumi della terra pensato per i più piccoli. 
L'iniziativa, giunta alla seconda edizione, mira a istituire piccole comunità di apprendimento formate da studenti, insegnanti, genitori, nonni e produttori locali per facilitare la trasmissione alle giovani generazioni dei saperi legati alla cultura del cibo e alla salvaguardia dell’ambiente. 
Il programma è pensato difatti per riconnettere bambini e ragazzi con le radici del cibo e della vita. Si inizia sabato 12 maggio con due attività dedicate ai bambini dai 6 agli 8 anni: alle 18 prende il via il laboratorio "Percorso sensoriale tra i colori e profumi della terra", e alle 19.00 "Le rose nell'insalata", laboratorio di pittura creativa con frutta e ortaggi. 

Domenica 13 maggio, ore 17.30, secondo appuntamento con il "Percorso sensoriale tra i colori e i profumi della terra", dedicato ai bambini dai 3 ai 5 anni. Alle 19.00, presentazione del libro, edito da Kurumuny, "Tommaso e l'anguria", con un laboratorio speciale pensato per i bambini dai 3 ai 5 anni in compagnia dell'autore Mauro Scarpa e l'illustratore Alberto Giammaruco.
Appuntamento finale domenica alle 20.00 con la consegna dei diplomi a tutti i piccoli partecipanti. 
L’orto didattico nasce con l’intento di favorire in bambini e ragazzi una corretta e sana alimentazione stimolando e facendo acquisire nei bambini una maggiore consapevolezza sull’alimentazione, l’agricoltura e il territorio. 
Coltivare è un gesto semplice ed antico, carico di significati, che può stimolare una maggiore consapevolezza, non solo sui cicli naturali, ma anche sull’alimentazione, l’agricoltura e la cura del territorio. 
Attraverso le attività di semina e cura i bambini potranno apprendere i principi dell’educazione ambientale ed alimentare, in un contesto favorevole al loro benessere fisico e psicologico, imparando a prendersi cura del proprio territorio. 
I bambini impareranno a conoscere ciò che mangiano producendolo da soli e rispettando le risorse del nostro pianeta. Questo e molto altro è "L'orto dei bambini", che ritorna a Trepuzzi dopo il successo dello scorso anno. 

Per info e prenotazioni: 
info@associazioneblablabla.it o 3314604754.
Altri articoli di "Tempo libero"
Tempo libero
17/05/2018
Sabato 19 e domenica 20 arti marziali, laboratori di riciclo e passeggiate alla ricerca ...
Tempo libero
17/05/2018
Nel weekend, il 19 e 20 maggio, il Best Western Plus Leone ...
Tempo libero
13/05/2018
Appuntamento lunedì 14 maggio alle 21.30 in piazza San Nicola in occasione della ...
Tempo libero
10/05/2018
Dal 10 al 13 maggio giro di solidarietà delle rosse: in visita dai piccoli ...
L'asma colpisce di più a causa dell'inquinamento. I consigli dello pneumologo Silvio Stomeo. Mancanza o ...