“Per le strade di nessuno”: nuovo brano e video per Marco Ancona

giovedì 10 maggio 2018

Seconda uscita di Marco Ancona intitolata “Per le strade di nessuno”, prodotto per XO la factory/Cabezon Records, in anteprima per Sonofmarketing e Shiver.

Seconda tappa del suo percorso da solista ad un anno da “Quando resta solo il nome” che esordì in esclusiva nazionale per Rolling Stone con un videoclip che portava la sua stessa firma. Il brano è un tentativo di esortazione ad accorciare quelle distanze di carattere sociale e culturale che caratterizzano i nostri tempi. Distanze apparentemente enormi che ci dividono e ci alienano all’interno di spazi, luoghi e tempi in realtà molto vicini.

La regia del nuovo videoclip è affidata a Piernicola Mele: “Molti vivono ancorati al proprio passato. Altri proiettati verso un futuro ipotetico. Quasi nessuno vive il presente. E mentre tutti cercano qualcosa, diretti verso altri mondi lontani forse irraggiungibili, visti da fuori siamo pura alienazione”.

Con questo nuovo lavoro Marco Ancona prosegue il suo percorso in quella ricerca sonora di matrice indie-rock supportata da testi dal carattere visionario che lo hanno costantemente contraddistinto nei suoi precedenti progetti.

NOTE BIO:

Marco Ancona è tra gli artisti salentini più noti nella scena underground nazionale. Attivo dalla seconda metà degli anni 90, ha dato vita a Bludinvidia, Amerigo Verardi & Marco Ancona, Fonokit, tutti e tre progetti molto apprezzati dalla critica e premiati dal pubblico con i quali ha pubblicato diversi lavori e tenuto innumerevoli concerti. Tantissime sono anche le collaborazioni con vari artisti della scena italiana nelle vesti di cantante, autore, strumentista e produttore.

"..uno degli artisti cardine della scena underground italiana.." (Rolling Stone)

“Marco Ancona prima di chiunque altro ha portato il rock made in Salento alla ribalta nazionale ed è tra i migliori chitarristi in circolazione.." (Cool Club)

“Marco Ancona leader dei Bludinvidia, oggi Fonokit, uno dei migliori gruppi rock che il sottoscritto abbia visto e ascoltato in concerto in tanti anni di mestiere e passione..” (Giancarlo Susanna - Rockerilla)

“..tra le poche rock band che in italia possono fregiarsi di questo titolo..” (Il Fatto Quotidiano)

"..uno degli autori indipendenti che ha scritto alcuni dei capitoli più importanti della recente storia dell’underground italiano.." (Kalporz)

 

Altri articoli di "Musica"
Musica
15/08/2018
Doppio appuntamento con la musica d’autore tra domani e dopodomani. Due giorni ...
Musica
15/08/2018
Una lunga notte d'estate, musica e spettacoli sotto il ...
Musica
10/08/2018
Sabato 11 agosto si parte con Fabio Concato, due giorni dopo tocca a Matthew Lee, si ...
Musica
09/08/2018
L'11 agosto a Zollino la settima tappa del festival ...
L’amnesia dissociativa transitoria fa dimenticare i bimbi in auto: un altro morto in Spagna. La psicoterapeuta ...
clicca qui