Arte ed amicizia per un gemellaggio che unisce gli studenti di Lecce e Udine

giovedì 3 maggio 2018

Un legame nel segno dell’arte e dell’amicizia: è andato in scena in questi giorni a Lecce il gemellaggio tra gli studenti del IV circolo didattico “Aria Sana” di via Valzani e gli alunni della scuola San Domenico di Udine. A suggellare questo scambio tra esperienze, non solo i dirigenti e gli insegnanti dei due istituti, ma anche il primo cittadino di Lecce, Carlo Salvemini.

La voglia di confronto è stata alla base della scelta di questo gemellaggio, anche a partire dall’esperienza di una rappresentante di classe della quinta U, che avendo trascorsi ad Udine e contatti con insegnanti della sua città, ha dato il là a questo percorso virtuoso, con l’ausilio di una propria ex docente, Valentina.

È partito così, nell’entusiasmo generale, un rapporto tra studenti di realtà differenti che hanno iniziato a comunicare a più livelli e con mezzi diversificati fino alla decisione di incontrarsi e condividere alcuni momenti didattici con una parola d’ordine: “felici di essere amici” come recita lo slogan di accoglienza con cui gli alunni leccesi hanno salutato quelli di Udine. 

Altri articoli di "Lecce"
Lecce
23/09/2018
Il capogruppo consiliare di Fratelli d’Italia punta ...
Lecce
23/09/2018
Dal partito si chiede anche l’azzeramento delle ...
Lecce
23/09/2018
Martedì infrasettimanale con il Livorno: "Non ...
Lecce
22/09/2018
Sull'accaduto indagano gli agenti di polizia, che stanno ...
Cause scatenanti, percentuali di mortalità e precauzioni.   La storia di una paziente salentina morta ...
clicca qui