Moria di pesci nelle acque otrantine, scatta l’allarme

venerdì 13 aprile 2018

In un video amatoriale la segnalazione da parte di un lettore.

Una strage di pesci nelle acque otrantine. Lo segnala un lettore che ha inviato un video girato in località “Cave” dietro il porto di Otranto. Nelle riprese si vedono numerose spigole, ancora piccole, tutte riverse e ormai prive di vita.

Un caso naturale o un pericolo per l’ambiente? Il dubbio resta.

Altri articoli di "Ambiente"
Ambiente
16/10/2018
L’iniziativa dell’Arci-Biblioteca di Sarajevo: ...
Ambiente
16/10/2018
Nella serata di ieri sono stati individuati oltre dieci ...
Ambiente
15/10/2018
Il premier Giuseppe Conte ha convocato parlamentari e consiglieri regionali del M5S a ...
Ambiente
15/10/2018
Un’interrogazione del Movimento 5 Stelle ...
L’influenza ogni anno costa alle casse dello Stato 10 miliardi di euro. Intervista al responsabile Igiene e ...
clicca qui