Moria di pesci nelle acque otrantine, scatta l’allarme

venerdì 13 aprile 2018

In un video amatoriale la segnalazione da parte di un lettore.

Una strage di pesci nelle acque otrantine. Lo segnala un lettore che ha inviato un video girato in località “Cave” dietro il porto di Otranto. Nelle riprese si vedono numerose spigole, ancora piccole, tutte riverse e ormai prive di vita.

Un caso naturale o un pericolo per l’ambiente? Il dubbio resta.

Altri articoli di "Ambiente"
Ambiente
25/03/2019
In corso la contestazione degli attivisti No Tap contro la ...
Ambiente
22/03/2019
Al tavolo sono stati invitati sindaci e associazioni di ...
Ambiente
22/03/2019
Sabato 23 marzo in Piazzetta Padre Pio a Veglie, dalle 10 alle 12, torna “La Piazza ...
Ambiente
20/03/2019
"Il ruolo del riscaldamento e del raffrescamento nello ...
Meteorismo, flatulenza, gonfiore, dolori e diarrea sono alcuni problemi che può scatenare l’intolleranza ...
clicca qui