Moria di pesci nelle acque otrantine, scatta l’allarme

venerdì 13 aprile 2018

In un video amatoriale la segnalazione da parte di un lettore.

Una strage di pesci nelle acque otrantine. Lo segnala un lettore che ha inviato un video girato in località “Cave” dietro il porto di Otranto. Nelle riprese si vedono numerose spigole, ancora piccole, tutte riverse e ormai prive di vita.

Un caso naturale o un pericolo per l’ambiente? Il dubbio resta.

Altri articoli di "Ambiente"
Ambiente
18/01/2019
I "pastori del mare" ancora in azione insieme ai ...
Ambiente
17/01/2019
Replica dell’ente pugliese alle critiche ...
Ambiente
16/01/2019
I dati di Arpa confermano la presenza della sostanza in ...
Ambiente
16/01/2019
I cittadini residenti a Maglie potranno firmare recandosi ...
In ogni fase della crescita di un bambino il gioco è fondamentale: il contatto con mamma e papà, le ...
clicca qui