"Le sette: come riconoscerle e come difendersi": seminario a Lecce

venerdì 13 aprile 2018

Appuntamento il 12 maggio a Lecce  presso la sala conferenze di palazzo Turrisi per un'importante giornata di approfondimento su un tema di strettissima attualità.

"Le sette: come riconoscerle e come difendersi": il Cefass, Centro di formazione per l’assistenza sociosanitaria di Lecce, organizza per il 12 maggio, dalle 9,30 alle 13.30 e dalle 15.00 alle 18.30 presso la sala conferenze di palazzo Turrisi, un'importante giornata di approfondimento su un tema di strettissima attualità come quello delle sette. Dopo alcuni casi denunciati anche nel Salento, risulta estremamente importante conoscere bene il fenomeno per non cadere nella rete.

Il seminario si prefigge di dare una visione nuova, inedita e laica della cocente questione delle sette.

Durante il corso si tratteranno le linee di definizione del problema, gli aspetti etici e giuridici, nonché per la prima volta in Italia, le caratteristiche del dibattito tra anti-sette e “apologeti dei culti”.

Patrocinato dal Comune di Lecce, dal Cesap, Centro abusi psicologici e dal Fecris il seminario è accreditato dall’Ordine degli avvocati di Lecce; alla fine della giornata sarà rilasciato un attestato di partecipazione.

Il seminario sarà tenuto dal dottor Luigi Corvaglia,  Psicologo e Psicoterapeuta. E' previsto l’intervento di Cristiano Solinas, avvocato penalista del foro di Lecce.

Posti limitati, riduzioni sul costo per chi si iscrive entro il 20 aprile. Per avere maggiori informazioni e per le iscrizioni rivolgersi al Cefass, viale Ugo Foscolo, 51 Lecce

Tel: 0832.498025 – 392.2219879; e-mail: info@cefasslecce.it – www.cefasslecce.it Facebook: Cefass Lecce 

Ecco il programma

Altri articoli di "Lecce"
Lecce
23/06/2018
I due esponenti del partito di Giorgia Meloni chiariscono ...
Lecce
22/06/2018
L'uomo aveva trafugato in due giorni 16 volumi per un ...
Lecce
22/06/2018
Le modifiche agli orari e ai percorsi delle linee di ...
Lecce
22/06/2018
L’uomo era stato allontanato dall’abitazione ...
Un errore fare affidamento su presunte innovazioni: le tecniche per la cura della malattia sono in via di ...
clicca qui