Juan Carlos Flaco Biondini e Massimo Donno al Cinema Elio di Calimera

giovedì 12 aprile 2018

Appuntamento sabato 14 aprile alle ore 21 per il concerto che vede protagonisti i due cantautori.

Sabato 14 aprile (ore 21 - ingresso 10 euro) il Cinema Elio di Calimera, in provincia di Lecce, ospita il concerto che vedrà sullo stesso palco il chitarrista, cantante e compositore Juan Carlos “Flaco” Biondini e il cantautore salentino Massimo Donno. Un viaggio tra la poesia, la musica d’autore, le sonorità argentine, terra d’origine di Flaco, e mediterranee. In scaletta anche canzoni di Donno e composizioni che lo stesso chitarrista sudamericano ha scritto a quattro mani con Francesco Guccini. Nel corso della sua lunga carriera Flaco Biondini ha collaborato, tra gli altri, con Paolo Conte, Claudio Lolli, Vinicio Capossela, Sergio Endrigo, Roberto Vecchioni, Ligabue. Massimo Donno si divide tra scrittura, cantautorato e teatro. “Amore e Marchette” è il suo primo album solista (Ululati/Lupo Editore - 2013). Diverse le collaborazioni, da Alberto Bertoli a Luciano Melchionna, da Juan Carlos “Flaco” Biondini a Mirko Menna, da Maurizio Geri a Riccardo Tesi con il quale realizza “Partenze” (Visage Music - 2015), album che i giurati del Premio Tenco inseriscono nella rosa dei migliori 49 album italiani dell’anno. Nel giugno 2017 pubblica un nuovo lavoro, libro e CD, dal titolo “Viva il Re!” (Squilibri Editore/Visage Music), eseguito con un ensemble bandistico di venti elementi, con il prezioso contributo di Gabriele Mirabassi e Lucilla Galeazzi. Info e prenotazioni 3355464107 - 3386606640.

Cinema Elio - Via Montinari 32, Calimera (Le)

Ingresso 10 Euro

Info e prenotazioni 3355464107 - 3386606640

Altri articoli di "Musica"
Musica
21/04/2018
Il brano è realizzato in collaborazione ...
Musica
19/04/2018
“Solo Lou Reed” è il singolo che ...
Musica
18/04/2018
La rocker italiana sceglie Lecce come tappa del suo Fenomenale Tour: il 16 agosto a ...
Musica
18/04/2018
Venerdì 20 aprile alle ore 20 per la Stagione ...
Anche il cuore dei grandi calciatori di “serie A” va nel pallone. Eppure, siamo sempre stati abituati a ...