Anziana e senza soldi subisce il furto della bici: grazie a Croce Rossa e Gdf ne ha una nuova

domenica 25 marzo 2018
La donna si era rivolta ai volontari per chiedere aiuto dopo il furto del suo unico mezzo di trasporto.

Le avevano rubato l'unico mezzo che le permetteva di spostarsi: una vecchia bicicletta sgangherata. Ora l'anziana leccese che si è rivolta alla Croce Rossa per chiedere aiuto ha una due ruote nuova di zecca, grazie alla Guardia di Finanza. La bicicletta è l'unico mezzo che la donna, in difficoltà economica, può permettersi per andare a lavorare, andare a trovare la figlia e portare a casa buste della spesa. Una volta rubata la sua, non aveva la possibilità di acquistarne un'altra. Da qui la richiesta al comitato leccese della Croce Rossa che si è subito attivato : “Quella signora anziana ha commosso tutti noi andando via con gli occhi felici, un sorriso grande e la bella bici che era stata affidata al nostro comitato dal Gruppo Provinciale della Guardia di Finanza Lecce per donarla a chi veramente ne aveva bisogno. Missione compiuta”.
Altri articoli di "Solidarietà"
Solidarietà
20/03/2019
Le immagini del Salento trasformate in bellissimi disegni ...
Solidarietà
11/03/2019
Tanta partecipazione a Copertino per l'evento ...
Solidarietà
05/03/2019
Oggi la cerimonia di consegna: per i bambini ricoverati due ...
Solidarietà
05/03/2019
"Per costruire un mondo migliore, accogliente e senza ...
I microtraumi possono scatenare tutta una serie di problemi tra cui la tenosinovite stenosante, un problema che ...
clicca qui