Cinema, casting a Lecce per il corto della Fluid "Ius Maris": ecco le figure richieste

giovedì 22 marzo 2018
A Lecce giovedì 29 marzo presso il Cineporto di Lecce.

Casting a Lecce per il corto “Ius Maris”. Per il cortometraggio di Vincenzo D’Arpe, prodotto da Fluid Produzioni S.r.L di Davide Barletti, si cercano le seguenti figure:

Ragazzo di 20 anni circa, di origini nord africane di seconda generazione.
Ragazzo di 18/30 anni bel fisico, carnagione scura, altezza minima 1,70 cm, che sia pratico di surf.
Uomini tra i 50 e i 70 anni di età, nessuna particolare caratteristica fisica per piccoli ruoli con battute.
Ragazzi tra i 18/30 anni, bel fisico, che siano pratici di surf per piccoli ruoli con battute.
Donna nordafricana, tra i 40 e i 60 anni di età, nessuna particolare caratteristica fisica.
Uomo nordafricano, tra i 50 e i 60 anni di età, nessuna particolare caratteristica fisica.
Ragazza tra i 18 e i 20 anni circa, di origini nord africane di seconda generazione.
Ragazze e ragazzi tra i 20 e i 40 qualunque caratteristica fisica.
Ragazze e ragazzi tra i 20 e i 30 anni di tutte le origini e nazionalità, soprattutto di seconda generazione.

Per info, scrivere alla seguente mail: iusmariscasting@gmail.com

Importante: per accedere alla selezione è necessario essere maggiorenni. È necessario portare con sé fotocopia di carta d’identità, codice fiscale e eventuale permesso di soggiorno.

I casting si svolgeranno giovedì 29 marzo presso il Cineporto di Lecce in Via Vecchia Frigole 36 dalle 10 alle 13 e dalle 15.30 alle 17.30

Altri articoli di "Offerte di lavoro"
Offerte di lavoro
15/10/2018
Modifica e riapertura dei termini del concorso pubblico ...
Offerte di lavoro
14/10/2018
La società dell’occhialeria, NAU!, per un potenziamento dell’organico ...
Offerte di lavoro
12/10/2018
Al via un’importante ricerca di personale per Club Med, lo specialista mondiale ...
Offerte di lavoro
11/10/2018
Azienda leader nel settore metalmeccanico operante in Lecce ...
L’influenza ogni anno costa alle casse dello Stato 10 miliardi di euro. Intervista al responsabile Igiene e ...
clicca qui