Furto di gasolio dai bus parcheggiati, colto sul fatto 48enne tricasino

lunedì 19 marzo 2018

L’uomo aveva riempito 7 taniche aiutato da alcuni complici, fuggiti durante l’operazione dei carabinieri.

È stato un cittadino a segnalare il furto di gasolio e i carabinieri hanno colto il ladro sul fatto. L’episodio è avvenuto a Gagliano del Capo, dove i carabinieri della Compagnia di Tricas, dopo la telefonata ricevuta al 112, hanno fermato S. A. N., 48enne residente a Tricase presso la stazione ferroviaria dei pullman trovando, 13 taniche da 25 litri ognuna, di cui 7 completamente riempite di carburante prelevato dai bus, due tubi in gomma e una pinza. All’interno di una Mercedes di proprietà del 48enne c’erano anche 4 taniche piene di gasolio.

I pullman non sono erano stati danneggiati ma aperti tramite un radiocomando che erano stati tutti aperti da un radiocomando. L’autovettura e l’attrezzatura sono stati sottoposti a sequestro, mentre il carburante verrà restituito al proprietario. Le indagini puntano ad identificare altri complici fuggiti prima dell’arrivo dei militari.


Altri articoli di "Cronaca"
Cronaca
25/03/2019
Gli operatori del settore chiedono la pubblicazione del ...
Cronaca
25/03/2019
Un 44enne di Copertino ha minacciato di buttarsi dal ...
Cronaca
25/03/2019
In corso la contestazione degli attivisti No Tap contro la ...
Cronaca
25/03/2019
L’uomo, ricoverato al “Fazzi”, è ...
I microtraumi possono scatenare tutta una serie di problemi tra cui la tenosinovite stenosante, un problema che ...
clicca qui