La primavere può attendere: torna il gelo nel Salento

lunedì 19 marzo 2018

Ultime ore di tempo mite e stabile: la primavera astronomica quest’anno esordirà con una fase dai toni decisamente invernali.

Infatti l’elevazione verso nord-est dell’Anticiclone delle Azzorre piloterà gradualmente aria sempre più fredda in direzione del bacino del Mediterraneo, alimentando così condizioni fredde e perturbate, con quota neve in progressivo calo (sino a quote di bassa collina) anche al Centro-Sud nel corso della prossima settimana. Piogge a fasi alterne (a tratti anche intense) e un deciso calo delle temperature caratterizzeranno quindi la settimana dell’equinozio di primavera: il cambio stagionale può attendere.

La dinamicità atmosferica caratterizzerà anche la seconda parte della settimana. Una circolazione depressionaria insisterà nel cuore del Mediterraneo portando nuova instabilità anche sulla Puglia, in un contesto moderatamente freddo dalle caratteristiche invernali.

Il tempo salentino sarà grigio e piovoso giovedì, specie al mattino; nei giorni a seguire nubi a tratti intense si alterneranno a fugaci schiarite portando ancora delle piogge o dei rovesci irregolari.

Il vento soffierà dai quadranti settentrionali, con dei rinforzi da Nord giovedì.

Temperature in ulteriore diminuzione, clima piuttosto freddo tipicamente invernale.

Supermeteo

Altri articoli di "instant"
instant
18/03/2018
E' durata poche ore la fuga dei rapinatori che ieri nel primo pomeriggio avevano preso ...
instant
18/03/2018
Scippo pochi minuti fa in via Benedetto Croce: a farne le ...
instant
18/03/2018
I malviventi hanno agito questa notte nel locale sito in ...
instant
18/03/2018
 L'inizio della primavera astronomica potrebbe ...
L’intervista al dottor Antonio Palumbo, primario F.F. Orl. “Vito Fazzi” di Lecce. Domenica 22 ...