Non vede i figli da 15 anni negli Usa, 60enne chiede aiuto per un biglietto aereo

sabato 17 marzo 2018

L’uomo si è rivolto all’associazione Pronto Soccorso dei Poveri per tentare di esaudire il suo sogno.

Una festa del papà particolare quella di Franco che si è rivolto al Pronto Soccorso dei Poveri per una richiesta d’aiuto. “Il 60enne leccese -spiegano dall’associazione-, nostro assistito da tempo, persona onesta e buona (spesso ospita gratuitamente a casa sua famiglie o persone senza tetto) dopo 15 anni che non li vede di persona, vuole partire per gli Stati Uniti per riabbracciare i suoi figli, Arianna e Lorenzo, I quali anche loro non hanno la possibilità' economica di incontrare il genitore. Franco ha già messo da parte con sacrifici qualche risparmio. C’è qualche persona di buona volontà che possa aiutare franco affinché possa trovare il resto della somma per acquistare il biglietto di andata e ritorno per gli Stati Uniti?

In occasione della Festa del Papà, sarebbe veramente un bel regalo che potremmo fare al nostro amico bisognoso. Chi desidera contattare Franco chiami il nostro numero 346.9537000 o invii messaggio tramite messenger.

Altri articoli di "Solidarietà"
Solidarietà
06/01/2019
Visita dei carabinieir ai reparti di Pediatria e Oncologia ...
Solidarietà
06/01/2019
Frankie Perreca ha lanciato un appello sui social: ...
Solidarietà
05/01/2019
Ultimo appuntamento con il progetto ideato per avvicinare i ...
Solidarietà
05/01/2019
Torna a Monteroni la quarta edizione del progetto solidale. ...
In ogni fase della crescita di un bambino il gioco è fondamentale: il contatto con mamma e papà, le ...
clicca qui