Terrore nell’ufficio Aci, banditi sparano e portano via l’incasso

mercoledì 14 marzo 2018

Ad agire due individui magri entrati nella sede di via Orsini del Balzo a Lecce. Ad inizio marzo un altro tentativo andato a vuoto.

Sono entrati con il volto coperto, uno da una calzamaglia e l'altro da una sciarpa, coltelli in pugno e una pistola, i due banditi che intorno alle 18 hanno rapinato la sede Aci di via Orsini del Balzo a Lecce. Una volta all’interno dell'ufficio, è partito anche un colpo di pistola per errore, tanto da far arrabbiare uno dei complici. I due sono fuggiti a piedi: erano di corporatura magra e avevano due borsoni verdi.

Sul posto il personale della sezione volanti e della squadra mobile. Il bottino è di 1.300 euro prelevato dalla cassaforte.

Ad inizio marzo, la stessa sede era stata presa di mira da un rapinatore solitario che aveva chiuso nello sgabuzzino i dipendenti, senza riuscire a portare via il denaro.


Altri articoli di "Cronaca"
Cronaca
21/09/2018
Fortunatamente la vittima, lavoratrice Comdata, è ...
Cronaca
21/09/2018
Ancora indagini sugli alloggi popolari di Lecce: indagati ...
Cronaca
21/09/2018
Intervenuti gli agenti della Polizia di Stato su ...
Cronaca
21/09/2018
Il provvedimento è stato preso dal Questore di Lecce ...
Intervista al professor Mario Bisconti: “Lo sniffamento di cocaina può essere anche una causa di morte per ...
clicca qui