Prospettive dell'economia, Bpp e Arca Fondi incontrano all'Apollo Carlo Cottarelli

martedì 13 marzo 2018
Il 15 marzo, ore 17.30, il direttore generale degli affari fiscali del Fondo Monetario Internazionale presenta il suo ultimo lavoro: “I sette peccati capitali dell’economia italiana”. Interviste a cura di Roberto Iotti, caporedattore centrale de “Il sole 24 Ore”, e Claudio Scamardella, direttore del “Nuovo Quotidiano di Puglia”.

La funzione di una banca del territorio, come Banca Popolare Pugliese, è anche quella di stimolare la conoscenza dei meccanismi di funzionamento dell’economia e delle loro implicazioni a livello nazionale e locale. In questa direzione si inserisce l’evento che BPP insieme ad ARCA Fondi Sgr ha organizzato per giovedì 15 marzo, alle ore 17.30, presso il Teatro Apollo di Lecce alla presenza di Carlo Cottarelli .

Il dottor Cottarelli, già direttore generale degli Affari fiscali per il Fondo Monetario Internazionale, ed attualmente Direttore dell’Osservatorio sui conti pubblici dell’Università Cattolica di Milano, dopo una relazione introduttiva a commento del suo ultimo saggio “I sette peccati capitali dell’economia italiana”, pubblicato recentemente da Feltrinelli, sarà intervistato da due giornalisti: Roberto Iotti, Caporedattore centrale de “Il sole 24 Ore”, e Claudio Scamardella, direttore di “Nuovo Quotidiano di Puglia”. Il tema scelto per l’incontro-dibattito è “La nostra economia ha ripreso a crescere, ma non troppo! Chiediamoci perché”.

Il dibattito non potrà non riguardare la situazione economica italiana alla luce degli scenari domestici ed internazionali, entro i quali si troverà ad operare il nuovo Esecutivo ed il possibile ritorno di attenzione verso il Mezzogiorno. Da tale “osservatorio privilegiato” potranno essere valutate anche la situazione economica internazionale in continuo divenire, con le ultime decisioni protezioniste annunciate da Donald Trump, e l’attenzione con cui l’Unione Europea segue l’evolversi della situazione economica italiana, sempre sotto osservazione per l’entità del suo debito pubblico.
Banca Popolare Pugliese, in collaborazione con ARCA Fondi Sgr, ha colto l’occasione per offrire ad una vasta platea, una riflessione qualificata su questi temi di scottante attualità.

 
Altri articoli di "Redazionali"
Redazionali
20/06/2018
Nuove frontiere dell'estetica. la liposuzione senza ...
Redazionali
19/06/2018
Domenica 1 luglio tutto per i futuri sposi nell'open day ...
Redazionali
14/06/2018
La banca insignita del premio per il sesto anno ...
Redazionali
12/06/2018
Si tratta del primo intervento del genere in Puglia, il ...
Nel salento c’e’ stato un caso di encefalite dovuto al morbillo e un altro bambino e’ stato infettato ...
clicca qui