Patto per Lecce contro il commissariamento: Salvemini incontra le civiche di centrodestra

martedì 13 marzo 2018

Il sindaco, da ieri, ha avviato alcuni incontri con i consiglieri delle liste civiche di centrodestra: “Verificheremo se vi è condivisione su un patto per la città da sottoscrivere insieme”. Sabato, incontro anche con Giliberti.

Un “patto per la città” a partire dal bilancio per verificare se ci siano le condizioni per evitare un lungo commissariamento del Comune di Lecce e per proseguire l’attività amministrativa, nel segno della trasparenza: è questo il senso dell’incontro che il sindaco Carlo Salvemini ha avuto prima con il consigliere di “Lecce Città del Mondo”, Bernando Montincelli Cuggiò,  e poi con quelli di “Grande Lecce” (Laura Calò, Antonio Finamore, Paola Gigante, con Alberto Russi assente per ragioni personali).

“A tutti loro – spiega Salvemini - ho illustrato la mia idea di un patto per la città: una piattaforma di obiettivi politico-amministrativi e programmatici che - partendo dalla linee di mandato integrate con le proposte che verranno formalizzate- viene sottoscritta da me e i consiglieri disponibili e resa pubblica”.

Sabato 17, Salvemini incontrerà anche Mauro Giliberti (gruppo Misto) e aggiunge: “Verificheremo entro il mese di marzo - e comunque prima della seduta in consiglio per l'approvazione del Bilancio di Previsione 2018/2020 - se vi è condivisione di questo patto per la città”.

“Su questo e non altro – conclude - mi sento impegnato: doveroso informarvi sul percorso intrapreso per sgomberare il campo da possibili improprie interpretazioni”.

Altri articoli di "Politica"
Politica
22/06/2018
Accolto il ricorso di Prefettura di Lecce e Viminale: nel ...
Politica
22/06/2018
Dopo la presentazione del Piano trasporti per il Bacino di ...
Politica
21/06/2018
Il consigliere di opposizione chiede al sindaco di ...
Politica
21/06/2018
Nel consiglio comunale di questa mattina scontro tra ...
Un errore fare affidamento su presunte innovazioni: le tecniche per la cura della malattia sono in via di ...
clicca qui