Volley Magik Copertino, tre punti preziosi a Barletta

martedì 13 marzo 2018

Diciassettesima vittoria in campionato per la squadra di mister Quarta che regola in tre set la Boasorte Volley Barletta.

Importantissimo colpo esterno della Volley Magik Copertino che espugna il difficile campo della Boasorte Volley Barletta superando, almeno sul piano del risultato, la delicata trasferta in terra ofantina. La squadra copertinese è riuscita ad aggiudicarsi il march dopo tre set intensi a dispetto di un rendimento altalenante ma commettendo meno errori della squadra avversario nei momenti topici della gara.

Il tecnico Enrico Quarta schiera Cavarra in cabina di regia con capitan Greco opposta, Romano e Pereira in banda, Fanelli e Grassi Pirrone al centro, Scupola libero.

In avvio di gara la squadra salentina soffre l'iniziativa delle padrone di casa tant'è che il set rimane in equilibrio fino alla parte finale quando le gialloblu piazzano l'allungo vincente per chiudere 20-25. Inizia in salita il secondo set con Copertino che commette qualche errore di troppo a causa di un calo di concentrazione con le biancorosse che riescono a stare davanti fino a metà gioco. La squadra di Quarta ha uno scatto d'orgoglio e reagisce agli attacchi avversari riuscendo a ribaltare la situazione per chiudere il set per 19-25. Superato il momento di difficoltà, il terzo set è solo una formalità per le copertinesi che mettono a terra una serie di palloni che consentono di chiudere definitivamente i conti sul 18-25. 

«Il Barletta è una squadra che nella gara di andata abbiamo affrontato solo parzialmente - ha dichiarato il coach Quarta - infatti la formazione barese si presentò a Copertino con delle defezioni rispetto alla formazione affrontata oggi. Si tratta di una squadra ostica che presenta atlete di prospettiva.  Abbiamo portato a casa l’intero bottino e questo è sicuramente l’aspetto prioritario. Sul piano prestativo la nostra prestazione è stata altalenante, con un secondo set in cui abbiamo subito qualcosa di troppo per meriti dell’avversario e invasioni a rete da parte nostra, sintomatiche di disattenzioni che non dobbiamo permetterci.  Gli aspetti positivi di una vittoria sono molteplici, uno fra tutti senz’altro la nostra capacità di uscire vincenti nonostante un inizio del secondo set negativo, questo è sintomatico di carattere e voglia di non regalare nulla all’avversario. Superato l’ostacolo, il terzo set è stato in discesa, dovevamo variare i nostri colpi d’attacco, in pratica essere meno prevedibili e dunque pazienti sulle situazioni non ottimali. Detto questo, occorre tener presente che la nostra programmazione prevede un microciclo di carico a livello fisico e dunque è fisiologico del periodo un po’ di pesantezza in più, questa sarà la benzina per arrivare carichi nel momento clou del campionato».

Con questi tre punti la squadra gialloblu sale a quota 51 in classifica, mantenendo inalterato il secondo posto con un distacco di +4 sulle inseguitrici. Il prossimo impegno vedrà la Magik Copertino scendere in campo tra le mura amiche del Comprensivo "Giovanni Falcone" sabato 17 marzo per affrontare la Gallitelli Vending Montescaglioso.

Fonte: Area comunicazione.

 

 

Altri articoli di "Altri Sport"
Altri Sport
19/06/2018
La società salentina conquista il secondo posto nella classifica di società ...
Altri Sport
19/06/2018
Si è disputato presso il Poligono ndi tiro il derby ...
Altri Sport
18/06/2018
Podio e qualificazione per gli atleti di Nest all'Ironman di Pescara lo scorso 9 ...
Altri Sport
18/06/2018
Panorami mozzafiato e sport, binomio vincente per la settima edizione del Trofeo Ciolo ...
Un errore fare affidamento su presunte innovazioni: le tecniche per la cura della malattia sono in via di ...
clicca qui