Di corsa per la città: invasione di duemila podisti per “Corri a Lecce”

lunedì 26 febbraio 2018

A Lecce sono arrivate oltre 130 società sportive a rappresentare ben 12 Regioni Italiane.

Organizzato dalla asd Gpdm, presieduta dal presidente Lucia Simone, alle ore 9.30 ha preso il via, ieri mattina, l’ottava edizione della Mezza Maratona “Corri a Lecce”.

Oltre 2mila podisti hanno sfilato per le vie di Lecce come in un grande serpentone colorato che ha portato gioia ed allegria per le vie del centro città.

Una partenza emozionante aiutata da una pioggia di coriandoli e suoi e da un clima che è stato temperato nel modo giusto per consentire una sana attività sportiva.

Il podio della Ottava edizione della Mezza Maratona “Corri a Lecce” è cosi composto. 

Al primo posto è vincitore assoluto, l’atleta Aich Youssef della A.S.D. Pod. ‘Il Laghetto’ con il tempo 01:10:01, al secondo posto l’atleta Luigi Zullo della Running Team D’Angela ed al terzo posto l’atleta Villazala Carton Christian della Asd N.E.S.T

Il podio femminile è così composto. Al primo posto l’atleta Janat Hanane della A.S.D. Pod. `Il Laghetto` con il tempo di 01:21:19, al secondo posto l’atleta Paola Bernardo della Atl. Amatori Corigliano ed al terzo posto l’atleta Emanuela Gemma della A.S.D. Tre Casali.

Per la gara competitiva da 10 km e 200 mt il podio ha visto al primo posto l’atleta Trifone Busto della Running Team D`Angela Sport con il tempo di 00:33:27 , al secondo posto l’atleta Vincenzo Di Toma della Polisportiva Bpp  ed al terzo posto l’atleta Orlando Rossetti della Apuliathletica.

La “Corri a Lecce” si dimostra sempre di più un evento di festa per tutta la città, infatti anche in questa edizione si è tenuta la Family Run, gara non competitiva, “Corri e Cammina nel Barocco” che ha regolato ai tanti amatori e semplici cittadini la possibilità di vivere il centro storico sfruttando la presenza dei ristori e la chiusura al traffico grazie alla professionalità degli uomini della Polizia Locale da sempre al servizio della cittadinanza.

Ancora una volta grazie al progetto solidale “Insieme si Può”, sono stati ospitati i disabili per vivere una giornata di sport ed allegria.

Il presidente Lucia Simone ha voluto aprire l’evento con un accorato discorso: «Voglio ringraziare tutti gli atleti e familiari degli stessi che hanno scelto Lecce ed il nostro evento sportivo, sono sicuro che la nostra città ha ben saputo ospitare i tanti amici ed atleti giunti da fuori regione e rinnovo l’invito a visitare sempre di più la nostra terra ricca di tradizione, cultura e sport».

Altri articoli di "Luoghi"
Luoghi
14/10/2018
La cerimonia si è tenuta oggi presso le Officine Cantelmo: ultimo passaggio del ...
Luoghi
11/10/2018
Oggi il passaggio di consegne tra la Scuola di Cavalleria e ...
Luoghi
11/10/2018
Domenica 14 ottobre escursione e degustazione con i ...
Luoghi
10/10/2018
A Castelforte, nascosto nella serra di Taviano, c'è un luogo poco conosciuto e ...
Le novità in campo protsico sono state esposte durante un convegno. L'intervista al dottor Vincenzo De Cupis, ...
clicca qui