Lecce: "Meno petardi, più aiuto ai bisognosi". Pronto Soccorso dei Poveri: "I soldi delle multe a 20 famiglie povere"

sabato 24 febbraio 2018

L'iniziativa del club giallorosso è sostenuta con entusiasmo dall'associazione Pronto Soccorso dei Poveri.

E’ noto da tempo il “burrascoso” rapporto tra l’Unione Sportiva Lecce e il giudice sportivo, che negli ultimi anni non ha risparmiato al club giallorosso sostanziose multe provocate dalle intemperanze dei propri sostenitori. Fumogeni e “botti” sono all’ordine del giorno al Via de Mare, e Via Costadura ha provato più volte a convincere i suoi tifosi più accesi a cambiare atteggiamento in merito. E’ di poche ore fa la notizia dell’ultima, lodevole iniziativa promossa da Sticchi Damiani e soci per portare a un cambiamento in tal senso, ovvero quella di devolvere i soldi delle multe eventualmente risparmiate nelle prossime gare alle famiglie bisognose di aiuto e sostegno economico.

Un segnale importante che ha trovato grandissimo appoggio tra i vertici della Lega Italiana Calcio Professionistico, che ha lodato l’iniziativa per bocca del presidente Gabriele Gravina: “Voglio rivolgere un plauso al Lecce per un’azione degna di rilievo che può avere un seguito. Sono sicuro che sarà il primo passo per realizzare iniziative simili anche in altre città. Il calcio è capace di lanciare messaggi positivi e dare supporto e sostegno ad iniziative di valore, declinate al sociale”. 

Sostegno anche da parte dell'associzione Pronto Soccorso dei Poveri, che tramite il suo presidente Tommaso Prima fa sapere: "Apprendiamo in maniera entusiasmante la notizia dell'iniziativa dell'U.S Lecce che ha proposto di devolvere la somma per l'acquisto dei petardi alle famiglie bisognose.

L'associazione "Pronto soccorso dei poveri" si unisce all'appello, e nello stesso tempo dà voce a 20 famiglie di Lecce che vivono in estremo bisogno ed in procinto di distacco di corrente elettrica, chiedendo di poter essere prese in considerazione dall'U.S Lecce in caso di raccolta di denaro".

Altri articoli di "Solidarietà"
Solidarietà
10/10/2018
Il 45enne è uno dei più generosi donatori di ...
Solidarietà
06/10/2018
Appuntamento il prossimo 13 ottobre per l'evento di solidarietà organizzato ...
Solidarietà
03/10/2018
C'è urgente bisogno di sangue per una ragazza di ...
Solidarietà
24/09/2018
Arriva al quinto lotto la distribuzione dei pc dismessi, ...
L’influenza ogni anno costa alle casse dello Stato 10 miliardi di euro. Intervista al responsabile Igiene e ...
clicca qui