La Super Terra più vicina? Scoperta a Gagliano del Capo

giovedì 22 febbraio 2018

A condurre le ricerche un team di scienziati guidato da ricercatori dell'Università del Salento associati Inaf e Infn che hanno ribattezzato l’astro Feynman-01.

La Super Terra più vicina al nostro pianeta è stata osservata da Gagliano del Capo. È questo il risultato della mirabolante ricerca pubblicata sul notiziario online dell’istituto di Astrofisica e condotta dal team di scienziati guidato da ricercatori dell'Università del Salento associati Inaf e Infn.

A scoprire la più vicina super-Terra mai osservata tramite la tecnica della lente gravitazionale nella costellazione del Toro, durante alcune osservazioni condotte nella notte di Halloween dello scorso anno, sono stati Achille Nucita, Domenico Licchelli, Francesco De Paolis, Gabriele Ingrosso, Francesco Strafella insieme ai colleghi russi Natalia Katysheva e Sergei Shugarov dell’Istituto astronomico Sternberg di Mosca. Il pianeta appena scoperto è stato da noi battezzato Feynman-01, in onore del famoso fisico e premio Nobel R.P.Feynman.

Ecco qui il resoconto della scoperta

Altri articoli di "Scienza e tecnologia"
Scienza e tecnolo..
27/09/2018
Domani 80 proposte e circa 250 ricercatori coinvolti. L’Ateneo salentino coordina ...
Scienza e tecnolo..
20/09/2018
"L’intelligenza artificiale al servizio delle ...
Scienza e tecnolo..
03/09/2018
La conferenza internazionale di Nanotecnologie approda per ...
Scienza e tecnolo..
17/05/2018
Questo pomeriggio la presentazione dei lavori davanti alla ...
L’influenza ogni anno costa alle casse dello Stato 10 miliardi di euro. Intervista al responsabile Igiene e ...
clicca qui