Chiedono una sigaretta, ma solo per rubare: in due fermate sul treno

martedì 20 febbraio 2018

Tra le fermate anche una minorenne ritenuta responsabile del reato di tentata rapina, episodio avvenuto il 14 novembre scorso a Lecce.

Ieri mattina il personale del Posto di Polizia Ferroviaria di Lecce, nel corso dell’attività di vigilanza predisposta nella Stazione Fs ha arrestato una cittadina romena 22enne che, con insieme ad una connazionale 16enne, si era resa responsabile di furto aggravato, sottraendo 15euro, ad un passeggero a bordo del treno, avvicinato con la richiesta di alcune sigarette.

La donna maggiorenne, è stata trasferita presso la Casa Circondariale di Lecce.

La minore, invece, che per l’episodio sopra indicato è stata deferita in stato di libertà per furto aggravato in concorso, dagli accertamenti presso la Banca dati delle Forze di Polizia aveva un’ordinanza di custodia cautelare in carcere in corso, emessa dal Gip. presso il Tribunale per i Minorenni di Lecce, perché ritenuta responsabile del reato di tentata rapina, episodio avvenuto il 14 novembre scorso a Lecce

 

Altri articoli di "Cronaca"
Cronaca
21/09/2018
Ancora indagini sugli alloggi popolari di Lecce: indagati ...
Cronaca
21/09/2018
Intervenuti gli agenti della Polizia di Stato su ...
Cronaca
21/09/2018
Il provvedimento è stato preso dal Questore di Lecce ...
Cronaca
21/09/2018
È accaduto a San Pietro Vernotico questa mattina. ...
Intervista al professor Mario Bisconti: “Lo sniffamento di cocaina può essere anche una causa di morte per ...
clicca qui