Chiama i carabinieri per sedare una lite, denunciato per procurato allarme

martedì 13 febbraio 2018

L'episodio è accaduto lo scorso 27 dicembre a Caprarica.

Una presunta lite tra due persone è costata la denuncia per procurato allarme a un 35enne. L'episodio è accaduto lo scorso 27 dicembre a Caprarica: M.C., 35enne originario di San Cesario aveva richiesto l'intervento del personale del 118 affermando che fosse in atto una violenta lite tra due persone all'interno di un'abitazione. Giunti sul posto, i carabinieri della stazione di calimera hanno verificato l'infondatezza della notizia. Per l'uomo è scattata la denuncia per procurato allarme e interruzione del pubblico servizio. 

Altri articoli di "Cronaca"
Cronaca
21/10/2018
La rapina poco prima delle 18.30 di ieri in via San Pietro In Lama. Ancora una rapina ...
Cronaca
21/10/2018
Controlli a tappeto in materia di stupefacenti da parte dei ...
Cronaca
20/10/2018
Gli ultrà, raggiunti da provvedimento, avrebbero per ...
Cronaca
20/10/2018
L’ispezione della Polizia provinciale avrebbe fatto ...
Una nuova patologia da postura sbagliata che si sta affermando nell’ultimo decennio. Esistono tutta una serie ...
clicca qui