Storie di vita al Teatro Apollo: Ascanio Celestini presenta "Pueblo"

domenica 11 febbraio 2018

Storie di personaggi e di umanità raccontate prima della violenza che li trasforma in oggetto di attenzione da parte della stampa.

Appuntamento sabato 17 febbraio alle 21 presso il Teatro Apollo con lo spettacolo di Ascanio Celestini "Pueblo". Questa è la storia di una barbona che non chiede l’elemosina e di uno zingaro di otto anni, della barista che guadagna con le slot machine, di un facchino africano e di un paio di padri di cui non conosco il nome. La storia dignitosa dei centomila africani morti nel fondo del mare. Questa è la storia di una giovane donna che fa la cassiera al supermercato e delle persone che incontra. Questa è la storia di un giorno di pioggia.

"Pueblo" ha debuttato a ottobre del 2017 ed è la seconda parte di una trilogia cominciata con LAIKA nel 2015.

Il paesaggio urbano e umano è lo stesso. C’è il supermercato e il magazzino nel quale lavorano gli immigrati. Al posto del barbone africano c’è una barbona italiana. Invece di una prostituta italiana ce n’è una straniera. L’alcolizzato è un facchino africano che può permettersi di bere un solo giorno a settimana… il giorno che spende tutti i suoi soldi alle slot machine. C’è uno zingaro che incontriamo quando è bambino e poi lo rivediamo da grande. C’è un padre che insegna alla figlia a rubare e una madre che, giorno dopo giorno, parla sempre meno.

A questo piccolo mondo si aggiunge anche quello più nascosto dell’orfanotrofio gestito dalle suore o del tribunale nel quale questi dimenticati incontrano finalmente lo Stato e la Storia con le “S” maiuscole, ma lo incontrano in maniera alternativamente punitiva o distratta.

INFO E PREVENDITA

Infopoint Castello Carlo V, Lecce

tel 0832.246517

www.bookingshow.it

Altri articoli di "Teatro"
Teatro
13/08/2018
Lunedì 13 agosto la rappresentazione scritta a ...
Teatro
09/08/2018
Venerdì 10 agosto nel Parco Archeologico di Rudiae per il progetto Taotor di ...
Teatro
08/08/2018
Successo per la nuova pièce messa in piedi dalla ...
Teatro
01/08/2018
Il monologo della buona madre di Lea ...
L’amnesia dissociativa transitoria fa dimenticare i bimbi in auto: un altro morto in Spagna. La psicoterapeuta ...
clicca qui