Panico nelle acque salentine: squalo avvistato a pochi metri dalla riva

sabato 10 febbraio 2018

In un video la testimonianza dell’avvistamento dell’esemplare da parte di un gruppo di pescatori amatoriali salentini.

Strani avvistamenti nel Salento: uno squalo è stato visto da un gruppo di pescatori amatoriali, rimasti atterriti dinanzi all’inattesa presenza, a pochi metri dalla riva nei pressi di Cerano, nel brindisino, più precisamente allo sbocco del canale della Centrale Termoelettrica.

A raccogliere la testimonianza lo Sportello dei Diritti di Giovanni D’Agata, che parla di un evento unico, in quanto in questo caso non si tratterebbe della solita verdesca.

“Un fatto – evidenzia - che merita senz’altro un approfondimento da parte degli studiosi, per comprendere come mai si verifichino con sempre maggior frequenza questo tipo di eventi che, vista anche la frenesia alimentare dimostrata dall’ultimo grosso esemplare a pochissima distanza dalla costa, inducono a riflettere se vi sia un qualsiasi tipo di rischio per i bagnanti”.

Altri articoli di "Curiosità"
Curiosità
22/05/2018
Durante la festa patronale di San Severo si scatena la guerra tra le batterie di fuochi ...
Curiosità
21/05/2018
La scia luminosa è stata avvistata sabato sera, intorno alle 22.10. Una grossa e ...
Curiosità
18/05/2018
Una strana luce in cielo  ha incuriosito tanti cittadini di Galatina: un secondo ...
Curiosità
16/05/2018
Appuntamento domenica prossima in spiaggia a Baia ...
Tutti i sintomi della “Sindrome da selfie”. Intervista alla dottoressa Silvia Perrone. Siete a cena e ...
clicca qui