Panico nelle acque salentine: squalo avvistato a pochi metri dalla riva

sabato 10 febbraio 2018

In un video la testimonianza dell’avvistamento dell’esemplare da parte di un gruppo di pescatori amatoriali salentini.

Strani avvistamenti nel Salento: uno squalo è stato visto da un gruppo di pescatori amatoriali, rimasti atterriti dinanzi all’inattesa presenza, a pochi metri dalla riva nei pressi di Cerano, nel brindisino, più precisamente allo sbocco del canale della Centrale Termoelettrica.

A raccogliere la testimonianza lo Sportello dei Diritti di Giovanni D’Agata, che parla di un evento unico, in quanto in questo caso non si tratterebbe della solita verdesca.

“Un fatto – evidenzia - che merita senz’altro un approfondimento da parte degli studiosi, per comprendere come mai si verifichino con sempre maggior frequenza questo tipo di eventi che, vista anche la frenesia alimentare dimostrata dall’ultimo grosso esemplare a pochissima distanza dalla costa, inducono a riflettere se vi sia un qualsiasi tipo di rischio per i bagnanti”.

Altri articoli di "Curiosità"
Curiosità
17/01/2019
Le immagini del Salento trasformate in bellissimi disegni dai bambini ricoverati nel ...
Curiosità
15/01/2019
L'evento il 21 gennaio: allineamento tra terra, sole e luna. Spettacolo nei cieli il ...
Curiosità
14/01/2019
L'inviata delle Iene, madrina della campagna per oncologia pediatrica, insignita oggi ...
Curiosità
10/01/2019
Il conduttore sta girando una puntata del programma ...
In questi giorni alcune testate giornalistiche stanno dando molto spazio alle “linee guida per i maschi” ...
clicca qui