Panico nelle acque salentine: squalo avvistato a pochi metri dalla riva

sabato 10 febbraio 2018

In un video la testimonianza dell’avvistamento dell’esemplare da parte di un gruppo di pescatori amatoriali salentini.

Strani avvistamenti nel Salento: uno squalo è stato visto da un gruppo di pescatori amatoriali, rimasti atterriti dinanzi all’inattesa presenza, a pochi metri dalla riva nei pressi di Cerano, nel brindisino, più precisamente allo sbocco del canale della Centrale Termoelettrica.

A raccogliere la testimonianza lo Sportello dei Diritti di Giovanni D’Agata, che parla di un evento unico, in quanto in questo caso non si tratterebbe della solita verdesca.

“Un fatto – evidenzia - che merita senz’altro un approfondimento da parte degli studiosi, per comprendere come mai si verifichino con sempre maggior frequenza questo tipo di eventi che, vista anche la frenesia alimentare dimostrata dall’ultimo grosso esemplare a pochissima distanza dalla costa, inducono a riflettere se vi sia un qualsiasi tipo di rischio per i bagnanti”.

Altri articoli di "Curiosità"
Curiosità
21/02/2018
Il sacerdote è stato premiato dagli organizzatori ...
Curiosità
19/02/2018
L'Orchestra Popolare si prepara a conquistare PyeongChang, Seul e Vienna. La musica de ...
Curiosità
18/02/2018
Una concorrente ha indicato il comune adriatico come "una delle città ...
Curiosità
17/02/2018
Successo al gioco a Cutrofiano presso la ricevitoria ...
Da oggi i clienti di Banca Popolare Pugliese possono sottoscrivere i fondi Valori Responsabili di Etica Sgr. Banca ...