Chiacchiere a km zero e risate al Carnevale di Campagna Amica

venerdì 9 febbraio 2018

Domenica 11 febbraio, appuntamento nelle Piazze Bottazzi e Ariosto a Lecce e in piazza Tamborrino a Maglie. Il decalogo antispreco.

Le chiacchiere con olio d'oliva extravergine "made in Salento", le patate dolci di Frigole fritte e condite con il miele, le frittelle dolci a base di patate Sieglinde di Galatina. Sono alcune delle gustose specialità che si potranno gustare domenica 11 febbraio nei mercati di Campagna Amica Lecce, nel capoluogo, nelle piazze Bottazzi e Ariosto, dalle 9 alle 13 e a Maglie in piazza Tamborino, dalle 9.30 alle 13.30. Tra gli stand gialli dei coltivatori diretti saranno i benvenuti i bimbi in maschera e gli stessi coltivatori saranno abbigliati con allegre mise carnevalesche. Brindisi in allegria per chi sceglierà di fare la spesa nei farmer's market con il buon vino dei produttori locali, di vitigni Negroamaro e Primitivo.

Un'occasione per fare festa, dunque, ma anche per fare il pieno di cibo sano e genuino. E proprio l'attenzione alla spesa sana e fatta in modo oculato ha portato il 63% degli italiani a ridurre lo spreco alimentare utilizzando quello che avanza nel pasto successivo. Sulle tavole, osserva Coldiretti, sono tornati i piatti del giorno dopo come polpette, frittate, pizze farcite, ratatouille e macedonia. Ricette che non sono solo una ottima soluzione per non gettare nella spazzatura gli avanzi, ma aiutano anche a non far sparire tradizioni culinarie del passato secondo una usanza molto diffusa che ha dato origine a piatti diventati simbolo della cultura enogastronomica del territorio.

I piatti antispreco sono tanti, basta solo un po’ di estro e si possono preparare delle ottime polpette recuperando della carne macinata avanzata semplicemente aggiungendo uova, pane duro e formaggio oppure la frittata di pasta per riutilizzare gli spaghetti del giorno prima e ancora la pizza rustica per consumare le verdure avanzate avvolgendole in una croccante sfoglia. Ma anche la frutta – conclude la Coldiretti – può essere facilmente recuperata se caramellata, cotta per diventare marmellata o più semplicemente macedonia. Ecco dunque alcuni consigli preziosi firmato Coldiretti:

DECALOGO ANTISPRECO DI “CAMPAGNA AMICA”

1) Fai la lista della spesa

2) Procedi con acquisti ridotti e ripetuti nel tempo

3) Preferisci le produzioni locali e compra nei mercati a km 0

4) Controlla sempre l’etichetta

5) Prendi la frutta con il giusto grado di maturazione

6) Chiedi la family bag al ristorante per consumare a casa gli avanzi

7) Acquista seguendo la stagionalità dei prodotti

8) Non tenere insieme i cibi che consumi in tempi diversi

9) Separa le diverse varietà di frutta e verdura

10) Cucina con gli avanzi ricette antispreco

 

Altri articoli di "Economia e lavoro"
Economia e lavoro
19/10/2018
Il tema degli stabilimenti balneari salentini e delle ...
Economia e lavoro
18/10/2018
Ancora da sciogliere i nodi relativi alle convenzioni in ...
Economia e lavoro
18/10/2018
Nella relazione della segretaria Valentina Fragassi al ...
Economia e lavoro
16/10/2018
Dopo essersi formato in Australia, oggi il digital manager ...
Una nuova patologia da postura sbagliata che si sta affermando nell’ultimo decennio. Esistono tutta una serie ...
clicca qui